Pensioni

L’INCUBO FORNERO INCOMBE MINACCIOSO

Siamo arrivati a maggio. Sono già passati quattro mesi in questo 2022 che doveva essere, a sentire il Governo Draghi, l’anno di una nuova riforma previdenziale. Ma, dopo il rinvio dello scorso anno e dopo tutte le dichiarazioni dei partiti della maggioranza di governo che avevano illuso, per l’ennesima volta, i cittadini italiani, il tempo… Continua a leggere L’INCUBO FORNERO INCOMBE MINACCIOSO

Pensioni

PROPOSTA DI UNA NUOVA RIFORMA PREVIDENZIALE

Poiché moltissime persone mi hanno chiesto informazioni sulla proposta a partire dal 1/1/2023 che come gruppo facebook UNITI PER LA TUTELA DEL DIRITTO ALLA PENSIONE abbiamo elaborato ripubblico volentieri i punti salienti. Non c'è più tempo da perdere, bisogna recuperare alcuni diritti perduti per cui vi invito ad iscrivervi al nuovo gruppo facebook UNITI PER… Continua a leggere PROPOSTA DI UNA NUOVA RIFORMA PREVIDENZIALE

Pensioni

FLESSIBILITA’ IN USCITA A 62 ANNI

Dopo aver esaminato, motivato e sostenuto nello scorso editoriale l’uscita con 41 anni di contributi per tutti indipendentemente dall’età anagrafica e senza alcuna penalizzazione parliamo oggi dell’altro punto fondamentale della proposta di una nuova riforma previdenziale che abbiamo ideato e che mi auguro possa partire dal 1/1/2023. Sto parlando della flessibilità in uscita a partire… Continua a leggere FLESSIBILITA’ IN USCITA A 62 ANNI

Pensioni

PROPOSTA DI UNA NUOVA RIFORMA PREVIDENZIALE dal 1/1/2023

Dopo oltre due anni di pandemia e 162.000 decessi che hanno ridotto di quasi due anni l'aspettativa di vita in Italia, ad oltre un decennio dall'istituzione della "sciagurata" legge Fornero è venuto il momento di dare ai cittadini italiani una nuova, equa, strutturale e duratura legge previdenziale. Per questo motivo insieme ad un gruppo di… Continua a leggere PROPOSTA DI UNA NUOVA RIFORMA PREVIDENZIALE dal 1/1/2023

Pensioni

DOCCIA GELATA SULLE PENSIONI

Ci si aspettava molto dall’incontro governo/sindacati della scorsa settimana per quanto riguarda la riforma previdenziale ma in pratica sulle pensioni poco o nulla si è ottenuto. Solo un generico impegno a confrontarsi nei prossimi mesi sulla situazione economica dovuta alle conseguenze del conflitto russo/ucraino nel quale eventualmente, se la situazione economica non peggiorerà, discutere anche… Continua a leggere DOCCIA GELATA SULLE PENSIONI

Pensioni

PENSIONI: IL DEF DELUDE LE ASPETTATIVE

Dopo il rinvio dello scorso anno e dopo tutte le dichiarazioni dei partiti della maggioranza di governo che questo 2022 sarebbe stato, finalmente, l’anno della nuova riforma previdenziale, tutti gli addetti ai lavori ma, soprattutto, tutti i cittadini italiani erano convinti che questo inizio d’anno sarebbe stato decisivo per far convergere tutte le sinergie alla… Continua a leggere PENSIONI: IL DEF DELUDE LE ASPETTATIVE

Pensioni

DELUDENTE MA PREVEDIBILE ESITO INCONTRO GOVERNO/SINDACATI

Questa era una settimana importante per quanto riguarda la nuova riforma previdenziale perché è stato approvato in Consiglio dei Ministri il DEF e nella giornata del 7 aprile vi è stato l’incontro governo/sindacati in merito alla situazione economico/sociale creatasi in Italia in seguito alla guerra Russo/Ucraina scoppiata in febbraio. Le aspettative erano parecchie perché all’inizio… Continua a leggere DELUDENTE MA PREVEDIBILE ESITO INCONTRO GOVERNO/SINDACATI

Pensioni

INTERVISTA A MAURO MARINO

l DEF, la riforma delle pensioni nel suo complesso, le eventuali misure di pensione anticipata restano al centro del dibattito pubblico e sopratutto social, tra gli altri temi che in questi giorni hanno fatto discutere anche la fine dello smart working per i soggetti fragili, lo stop dei pagamenti anticipati delle pensioni che sono tornate ad essere pagate il 1 del mese… Continua a leggere INTERVISTA A MAURO MARINO