Pensioni

LA PROPOSTA DEL GRUPPO UTP SULLE PENSIONI

Tra le tante proposte che sono sul tappeto per una nuova riforma previdenziale molto interessante è quella ideata dal gruppo facebook, UTP Uniti per la Tutela del Diritto alla Pensione che sta avendo molto successo sul web. È una proposta molto interessante perché, a differenza delle altre di cui si parla che affrontano solamente l’aspetto… Continua a leggere LA PROPOSTA DEL GRUPPO UTP SULLE PENSIONI

Pensioni

PUNTARE SULLA MASSIMA FLESSIBILITA’

Si ricomincia, lentamente, a parlare di pensioni e rispuntano le varie ipotesi di flessibilità in uscita per superare la rigidità imposta dalla vetusta legge Fornero concepita in un periodo storico/economico non più attuale. Sembra strano sentire parlare di riforma previdenziale con un’ inflazione che viaggia al 7%, con uno spread che si trova a 230… Continua a leggere PUNTARE SULLA MASSIMA FLESSIBILITA’

Pensioni

SERVE AMPIA FLESSIBILITA’ DAI 62 AI 70 ANNI

Da un po’ di giorni si comincia, molto velatamente, a parlare di nuova riforma previdenziale in sostituzione della odiata legge Fornero e puntualmente compaiono sui media dichiarazioni di esperti, istituzioni, enti, rappresentanti dell’UE sulla impossibilità a causa dei costi eccessivi di operare una rimodulazione della legge e realizzare una riforma strutturale e duratura. Le fa… Continua a leggere SERVE AMPIA FLESSIBILITA’ DAI 62 AI 70 ANNI

Pensioni

COSA C’E’ DIETRO L’ASSE LEGA-CISL SU QUOTA 41

La frattura tra CGIL, CISL e UIL che si era già manifestata alla fine dello scorso anno in occasione dello sciopero generale del 16 dicembre quando la CISL si era sfilata dal manifestare e che è stata accentuata in occasione del voto in Parlamento sull’invio delle armi in sostegno dell’Ucraina nel conflitto con la Russia… Continua a leggere COSA C’E’ DIETRO L’ASSE LEGA-CISL SU QUOTA 41

Pensioni

FACCIAMO QUESTA RIFORMA PREVIDENZIALE

La Commissione Europea a causa dell’incertezza per le prospettive economiche nel contesto della guerra in Ucraina e degli aumenti senza precedenti dei costi dell’energia ha sospeso gli obblighi del patto di stabilità anche per l’anno 2023. Era abbastanza prevedibile che ciò accadesse dopo tre anni di pandemia che ha causato solo in Italia oltre 166.000… Continua a leggere FACCIAMO QUESTA RIFORMA PREVIDENZIALE