Pensioni

POCHI 5 MILIARDI SUL PIATTO DELLA PREVIDENZA

Nella legge di bilancio che approderà in Aula Parlamentare il prossimo mese indiscrezioni non confermate fatte trapelare dal MEF indicano che sul piatto della previdenza saranno postati circa 5 miliardi di €. Su una manovra complessiva che dovrebbe aggirarsi sui 25 miliardi di € all’apparenza questa cifra sembra consistente, ma entrando nel merito della questione… Continua a leggere POCHI 5 MILIARDI SUL PIATTO DELLA PREVIDENZA

Pensioni

L’AUMENTO DELL’INFLAZIONE COMPLICA I CONTI DEL GOVERNO

Pochi giorni fa il governo ha presentato il NADEF (la nota di aggiornamento del documento di economia e finanza) dove sono enunciati tutta una serie di dati economici in netto miglioramento rispetto ai dati presentati nel DEF (documento di economia e finanza) in aprile. Solo per elencarne alcuni ricordiamo che nell’anno 2021 la crescita del… Continua a leggere L’AUMENTO DELL’INFLAZIONE COMPLICA I CONTI DEL GOVERNO

Pensioni

ANCORA SU QUOTA 100

Ancora una riflessione del nostro appassionato lettore Renato su una norma che continua a far discutere gli italiani. A suo parere la flessibilità è iniqua, non quota 100. Voi cosa ne pensate? "Vorrei possibilmente proporre un'altra riflessione in merito alla iniquità postulata della legge istitutiva della quota  confrontandola con l'effettiva e reale discriminazione operata dalla proposta… Continua a leggere ANCORA SU QUOTA 100

Pensioni

QUOTA 100, IL GOVERNO DOVRA’ DECIDERE ENTRO FINE ANNO

Mancano ormai meno di tre mesi alla fine di “quota 100” e alla scadenza di Opzione Donna e dell’APE Sociale e ancora l’esecutivo brancola nel buio per quanto riguarda la nuova legge previdenziale da approvare entro l’anno per avere i suoi effetti dal 1/1/2022. L’Esecutivo all’apparenza ha snobbato fin dal suo esordio nel febbraio u.s. questo importantissimo… Continua a leggere QUOTA 100, IL GOVERNO DOVRA’ DECIDERE ENTRO FINE ANNO

Pensioni

LA CONSIDERAZIONE DI UN LETTORE SULLA NECESSITA’ DI UNA PROROGA DI QUOTA 100

Ancora una riflessione di un nostro affezionato lettore Renato Busillo su un argomento che ha diviso gli italiani. " Alla luce delle casse dell'INPS, avere sùbito una riforma strutturale che non gravi sulle pensioni anticipate, è una cosa del tutto utopistica! Se applicano la flessibilità sarà sempre e solo in relazione alle reali possibilità che… Continua a leggere LA CONSIDERAZIONE DI UN LETTORE SULLA NECESSITA’ DI UNA PROROGA DI QUOTA 100

Pensioni

IL SOLITO CAOS DEL BELPAESE CHE GELO – 80

80 giorni! Mancano solamente 80 giorni alla fine di “quota 100” ed al ritorno prepotente della legge Fornero che arriverà come una mannaia sulla testa degli italiani. Siamo da oltre un anno che diciamo continuamente negli articoli, nei post, in TV che è necessario dare a milioni di italiani una giusta, seria, strutturale e duratura… Continua a leggere IL SOLITO CAOS DEL BELPAESE CHE GELO – 80

Pensioni

LA DIFFICOLTA’ DI AVERE UNA NUOVA LEGGE PREVIDENZIALE

Dopo la presentazione del Nadef ed in attesa della prossima Legge di Bilancio, il Governo dovrà ora, necessariamente, volgere le sue attenzioni alla nuova legge previdenziale che dovrà essere approvata entro l’anno ed essere operativa dal 1/1/2022. Il Governo stesso ha comunicato ufficialmente che adesso si dovrà aprire la questione della scadenza di quota 100… Continua a leggere LA DIFFICOLTA’ DI AVERE UNA NUOVA LEGGE PREVIDENZIALE

Pensioni

NEL NADEF DI DRAGHI QUALI NOVITA’ ?

L’incontro che si è svolto la scorsa settiman tra Draghi e i Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL Landini Sbarra e Bombardieri alla presenza anche dei Ministri Orlando e Brunetta verteva unicamente sulla salute e sulla sicurezza dei luoghi di lavoro, tema caldissimo e che ha causato in Italia centinaia di vittime dall’inizio dell’anno,… Continua a leggere NEL NADEF DI DRAGHI QUALI NOVITA’ ?

Pensioni

LE PENSIONI, LA LEGGE DI BILANCIO E……DRAGHI

Troppe! Sono decisamente troppe le proposte, le ipotesi, le illazioni, le dichiarazioni, le notizie che nel corso di questa calda estate sono comparse, e talvolta scomparse, in relazione alla nuova legge previdenziale che sarà varata a decorrere dal 1 gennaio 2022. Un’estate ed ora un autunno caratterizzati oltre che dalla questione vaccini, green pass, tamponi… Continua a leggere LE PENSIONI, LA LEGGE DI BILANCIO E……DRAGHI