Politica

LA PARTENZA IN SALITA DEL MINISTRO ORLANDO

Da poco più di quaranta giorni è in carica il governo Draghi. Siamo perfettamente consci delle enormi difficoltà che SuperMario doveva affrontare salendo al volo su un treno in corsa che si stava andando a schiantare e cercare di rimetterlo in carreggiata ma, onestamente, non si vede, al momento, quel cambio di passo che tutti… Continua a leggere LA PARTENZA IN SALITA DEL MINISTRO ORLANDO

Politica

L’EDITORIALE di MM (28/3/2021)

LE AFFERMAZIONI TEMPOREGGIANTI DEL MINISTRO ORLANDO Questa settimana la nostra attenzione si sofferma sulle dichiarazioni “temporeggianti” pronunciate dal neo Ministro del Lavoro Orlando in merito alla nuova legge previdenziale. Intervistato da una emittente radiofonica e dopo essere stato incalzato da sindacati e gruppi Facebook organizzati (che lo ricordiamo sono costituiti da diverse decine di migliaia… Continua a leggere L’EDITORIALE di MM (28/3/2021)

Politica

COSA CHIEDIAMO A DRAGHI A PROPOSITO DI PREVIDENZA

Abbiamo un Governo. Dopo il tentativo, andato a vuoto, di riformulare il Conte Ter, Mattarella giustificando la pandemia come ostacolo ad una tranquilla campagna elettorale, ha affidato l’incarico di formare il nuovo governo a Mario Draghi. E questo banchiere, alto dirigente statale, tecnico e anche politico ha formato un governo con otto tecnici e quindici… Continua a leggere COSA CHIEDIAMO A DRAGHI A PROPOSITO DI PREVIDENZA

Politica

LA CRISI POLITICA SI STA INGARBUGLIANDO

Come ogni crisi di governo che si rispetti non si possono prevedere i risvolti, le conseguenze ed il finale. Quando Matteo Renzi il pomeriggio del 13 gennaio 2021 in conferenza stampa ha annunciato le dimissioni delle due Ministre di Italia Viva Teresa Bellanova ed Elena Bonetti nonché del sottosegretario Ivan Scalfarotto eravamo di fatto davanti… Continua a leggere LA CRISI POLITICA SI STA INGARBUGLIANDO

Politica

Renzi, cosa stai combinando?

Anno 1994, un diciannovenne toscano partecipa al programma televisivo La Ruota della Fortuna su Canale 5 e vince 48 milioni di lire. Il suo nome è Matteo Renzi. Di questo toscano ambizioso, simpatico (almeno all’inizio) e intraprendente, sentiremo a parlare ancora a lungo, anche perché il personaggio non ama proprio vivere nell’ombra e starsene in… Continua a leggere Renzi, cosa stai combinando?