Un minuto di storia

A cura di Mario Concas

4 marzo

1975 – Charlie Chaplin è nominato Cavaliere dalla regina Elisabetta II d’Inghilterra.

1966 – John Lennon pronuncia la famosa frase “i Beatles sono più famosi di Gesù”.

1963 – A Parigi 6 persone sono condannate a morte per il tentato assassinio del Presidente Charles de Gaulle.

1947 – Eseguita l’ultima condanna a morte in Italia. I nomi dei condannati erano Francesco La Barbera, Giovanni Puleo e Giovanni D’Ignoti, autori del massacro di Villarbasse, in provincia di Torino.

1861 – Abraham Lincoln viene eletto come 16° Presidente degli Stati Uniti, è il primo repubblicano a detenere la carica.

1848 – Il re di Sardegna Carlo Alberto emana lo Statuto Albertino.

1789 – A New York si riunisce il primo Congresso degli Stati Uniti che dichiara l’entrata in vigore della Costituzione.

1681 – Carlo Il d’Inghilterra assegna una concessione al politico e teologo britannico William Penn, per l’area che diverrà in seguito la Pennsylvania.

1436 – Consacrazione della cupola di Santa Maria del Fiore a Firenze.

1152 – Federico I Barbarossa viene eletto re di Germania.

3 marzo

1969 – In un tribunale di Los Angeles, Sirhan Sirhan dichiara di aver assassinato il candidato alla presidenza degli Stati Uniti RoberI F. Kennedy.

1945 – II guerra mondiale: centinaia di persone muoiono a L’Aia, dopo che un bombardamento della Royal Air Force colpisce per errore un’area civile della città.

1944 – A Balvano, in provincia di Potenza, si consuma la “sciagura del treno 8017”, la più grave tragedia ferroviaria italiana con oltre 500 vittime.

1924 – La Grande Assemblea Nazionale della costituita Repubblica di Turchia dichiara decaduto l’istituto califfale ed esilia l’ultimo Califfo Abdul Megid II.

1918 – I guerra mondiale: Germania, Austria e Russia firmano il Trattato di Brest-Litovsk, che pone fine al coinvolgimento della Russia nel conflitto, e porta all’indipendenza di Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia.

1878 – La Bulgaria ottiene l’indipendenza dall’Impero Ottomano.

1820 – Il Congresso degli Stati Uniti approva il Compromesso del Missouri, unico stato che non proibisce la schiavitù.

1585 – Vicenza: inaugurazione del Teatro Olimpico, progettato da Andrea Palladio.

1517 – Avvistamento della prima città Maya di Tulum, da parte dei Conquistadores spagnoli, nella costa dell’attuale Yucatan.

2 marzo

1978 – Il cecoslovacco Vladimir Remek è il primo astronauta non appartenente a Stati  Uniti o Unione Sovietica ad andare nello spazio a bordo della navicella Sojuz 28.

1962 – In Birmania l’esercito guidato dal generale Bo Ne Win prende il potere con un colpo di stato.

1955 – Re Norodom Sihanouk di Cambogia abdica in favore del padre Norodom Suramarit.

1943 – II guerra mondiale: nella battaglia del mare di Bismarck le forze di Stati Uniti e Australia affondano navi convoglio .giapponesi.

1933 – Il film “King Kong” viene presentato per la prima volta a New York.

1861 – I territori del Nevada e del Dakota vengono organizzati come divisioni politiche degli Stati Uniti d’America.

1818 – L’archeologo italiano Giovanni Battista Belzoni scopre l’ingresso della Piramide di Chefren.

1807 – Abolizionismo: il Congresso degli Stati Uniti d’America approva un atto per cui è proibita l’importazione di schiavi in qualsiasi porto e luogo all’interno della giurisdizione statunitense da qualsiasi Regno, luogo e nazione estera.

1 marzo

1963 – Nascita ufficiale del Piccolo Coro dell’Antoniano durante la V edizione dello Zecchino d’oro.

1954 – Isole Marshall: nell’Atollo di Bikini gli USA sperimentano una bomba all’idrogeno di 20 megatoni, l’ordigno più potente mai fatto esplodere.

1896 – Battaglia di Adua: l’Etiopia difende con successo la propria indipendenza durante la Campagna d’Africa Orientale, sconfiggendo le truppe italiane.

1756 – Papa Benedetto XIV pubblica la lettera enciclica “Ex Quo Primum”, sulla nuova edizione dell’Euchologion.

1692 – Inizia il processo alle streghe di Salem, in cui 4 donne sono accusate di stregoneria.

1562 – Massacro di Wassy in Francia: decine di Ugonotti vengono uccisi dai cattolici sotto il potere della regina Caterina dé Medici, segnando l’inizio della prima guerra di religione.

1524 – L’esploratore e navigatore italiano Giovanni da Verrazzano sbarca a Cape Fear, odierna North Carolina.

1444 – Giorgio Castriota Scanderber viene proclamato comandante della resistenza albanese all’Impero Ottomano.

350 – Vetranione, generale romano si proclama cesare, dietro suggerimento di Costantina.

286 – Massimiano viene proclamato imperatore romano.

28 febbraio

1986 – Il Primo Ministro svedese Olof Palme viene assassinato a Stoccolma.

1975 – A Roma si consuma l’omicidio dello studente greco Mikis Mantakas. Tra gli accusati il militante della sinistra extraparlamentare Alvaro Lojacono, in seguito condannato a 17 anni di carcere per l’assassino del giudice Girolamo Tartaglione

1897 – Ranavalona III, ultima regina del Madagascar, viene deposta dai francesi.

1525 – L’undicesimo e ultimo Sovrano Azteco Cuauhtemóc viene fatto giustiziare all’alba da Hernán Cortés.

628 – A causa della grande sconfitta con l’Impero Bizantino, l’imperatore persiano Cosroe II è giustiziato per ordine del figlio Kavad II.

457 – L’imperatore romano d’Oriente Leone I nomina i generali dell’impero d’Occidente Ricimero e Maggioriano, responsabili della morte di Avito, magistri militum.

202 a.C. – Con l’incoronazione dell’imperatore Gao Zu iniziano i quattro secoli di dominazione della Dinastia Han in Cina.

27 febbraio

1933 – A Berlino viene incendiato l’edificio del Parlamento tedesco del Reichstag.

1917 – Rivoluzione di febbraio in Russia: i bolscevichi occupano il palazzo zarista di San Pietroburgo.

1900 – In Gran Bretagna viene fondato il Partito Laburista.

1844 – La Repubblica Dominicana riconquista la libertà dopo la dominazione haitiana.

1594 – Enrico IV di Borbone viene incoronato re di Francia a Notre-Dame.

1593 – Giordano Bruno è incarcerato nel palazzo del Sant’Uffizio a Roma.

425 – Fondazione dell’Università di Costantinopoli da parte dell’imperatore Teodosio II e di sua moglie Elia Eudocia.

380 – Editto di Tessalonica, con cui l’imperatore d’Oriente Teodosio I e i colleghi d’Occidente Graziano e Valentiniano Il dichiarano che il culto della religione cristiana è l’unico ammesso all’interno dell’impero romano.

26 febbraio

1991 – Guerra del Golfo: su Radio Baghdad il leader iracheno Saddam Hussein annuncia il ritiro delle sue truppe dal Kuwait.

1982 – Iniziano le trasmissioni di Radio Italia, la prima radio privata caratterizzata da una programmazione di sola musica italiana.

1956 – Mosca: termina il XX Congresso del PCUS, in cui Nikita Krusciov inizia il processo di “destalinizzazione” dell’Unione Sovietica.

1947 – In Jugoslavia il generale tedesco Alexander Löhr viene condannato a morte per crimini di guerra nei confronti di civili jugoslavi e fucilato.

1815 – Napoleone Bonaparte fugge dall’isola d’Elba, dove si trovava in esilio.

1561 – Viene fondata la città di Santa Cruz de la Sierra in Bolivia.

1266 – Battaglia di Benevento, la forze francesi di Carlo I d’Angiò  sopraffano una forza combinata tedesco-siciliana.

1154 – A Palermo muore Ruggero II, primo re di Sicilia e fondatore del Regno.

364 – I generali dell’esercito romano acclamano Valentiniano I imperatore.

25 febbraio

1964 – Il pugile Muhammad Ali diventa campione del mondo dei pesi massimi a soli 22 anni, battendo a Miami Sonny Liston alla settima ripresa per abbandono.

1948 – In Cecoslovacchia il Partito Comunista prende il potere, terminando così la Terza Repubblica.

1922 – Nella prigione di St. Pierre a Versailles viene ghigliottinato Henri Désiré Landru, seduttore e omicida di 10 donne ingannate con la promessa di matrimonio.

1912 – Alla morte del padre Maria Adelaide di Lussemburgo diviene Granduchessa.

1856 – Inizia il Congresso di Parigi al fine di ristabilire la pace dopo la guerra di Crimea.

1798 – Roma: una folla di popolari trasteverini insorge contro la neonata Repubblica Romana, ma la sommossa viene sedata dalle forze francesi.

138 – L’imperatore romano Adriano adotta Antonino Pio, rendendolo suo successore.

24 febbraio

1981 – Buckingham Palace annuncia il fidanzamento del Principe Carlo del Galles con Lady Diana Spencer.

1946 – Juan Domingo Perón viene eletto presidente dell’Argentina.

1920 – Viene fondato a Monaco di Baviera il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, meglio noto come Partito Nazista.

1822 – Il Messico dichiara l’indipendenza dalla Spagna con il piano di Iguala.

1530 – Incoronazione Imperiale di Carlo V d’Asburgo a Bologna.

1425 – Battaglia di Pavia: Francesco I di Francia è sconfitto e preso prigioniero dalle milizie imperiali.

303 – L’imperatore romano Galerio pubblica l’editto che da il via alla persecuzione dei Cristiani sotto il suo regno.

23 febbraio

1991 – Guerra del Golfo: truppe di terra attraversano il confine con l’Arabia Saudita ed entrano in Iraq.

1958 – Ribelli cubani rapiscono il 5 volte campione del mondo di Formula 1 argentino Juan Manuel Fangio.

1887 – Il Sud-est della Francia e la provincia di Imperia sono scossi da un intenso terremoto che provoca circa 2.000 vittime.

1832 – Comincia ad essere utilizzata sui copricapi dei militari appartenenti al Corpo dei Carabinieri Reali la caratteristica granata con fiamma, che nel corso degli anni diventerà il principale simbolo dell’Arma.

1820 – Cospirazione di Cato Street: viene svelato un piano per assassinare tutti i ministri del Gabinetto britannico.

1574 – La quinta guerra santa contro gli Ugonotti inizia in Francia.

1455 – Data tradizionale di pubblicazione della Bibbia di Gutenberg, il primo libro occidentale stampato con “caratteri mobili”.

532 – L’Imperatore Giustiniano ordina la costruzione della Basilica di Santa Sofia a Costantinopoli.

22 febbraio

1997 – A Roslin, in Scozia, scienziati annunciano il successo della prima clonazione di un mammifero da cellule di un individuo adulto, la Pecora Dolly.

1994 – Aldrich Ames, ex agente segreto appartenente alla CIA, e sua moglie sono accusati di spionaggio a favore dell’Unione Sovietica dal Dipartimento della Giustizia degli Stati Uniti d’America.

1980 – La nazionale statunitense di hockey su ghiaccio sconfigge a sorpresa quella dell’Unione Sovietica alle Olimpiadi invernali di Lake Placid, nell’incontro noto come “miracolo sul ghiaccio”.

1931 – A Castellammare di Stabia viene varata la nave Amerigo Vespucci, tutt’ora in servizio, ed utilizzata per l’addestramento degli allievi dell’Accademia Navale di Livorno.

1848 – In Francia scoppia la rivoluzione contro il re Luigi Filippo che farà nascere la seconda Repubblica Francese.

1847 – Guerra messicano-statunitense: nella battaglia di BuenaVista 5.000 soldati statunitensi sconfiggono 15.000 messicani.

1495 – Re Carlo VIII di Francia entra a Napoli reclamandone il dominio.

1371 – Roberto II diventa re di Scozia dando inizio alla dinastia Stewart, che otterrà la corona inglese con Giacomo I nel XVII secolo.

21 febbraio

2001 – Delitto di Novi Ligure: i fidanzatini, ancora minorenni, Erika de Nardo e Omar Mauro Favaro uccidono con un coltello da cucina la madre e il fratellino undicenne di lei a causa dei rapporti conflittuali in famiglia.

1974 – Gli ultimi soldati israeliani lasciano la sponda occidentale del Canale di Suez, in adempimento della tregua con l’Egitto.

1972 – Il Presidente statunitense Richard Nixon visita la Repubblica Popolare Cinese per normalizzare le relazioni cino-americane.

1937 – La Società delle Nazioni mette al bando i volontari stranieri nazionalisti nella guerra civile spagnola.

1916 – I guerra mondiale: comincia la drammatica battaglia di Verdun.

1613 – Michele di Russia è eletto Zar dall’Assemblea Nazionale, iniziando la dinastia dei Romanov.

1440 – Formazione della  Confederazione Prussiana.

1431 – Iniziano le udienze del processo all’eroina nazionale francese Giovanna D’Arco.

20 febbraio

1958 – Viene promulgata la Legge Merlin che abolisce le case di tolleranza in Italia.

1944 – II guerra mondiale: gli statunitensi iniziano una settimana di bombardamenti aerei sulle fabbriche di velivoli tedeschi.

1942 – Il tenente Edward O’Hare diventa il primo asso dell’aviazione statunitense della II guerra mondiale.

1816 – L’opera “Il barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini viene rappresentata per la prima volta al Teatro di Torre Argentina a Roma.

1790 – In Austria l’imperatore Leopoldo II d’Asburgo, già Granduca di Toscana, succede al fratello Giuseppe II.

1547 – Edoardo VI d’Inghilterra viene incoronato re nell’Abbazia di Westminster.

1472 – Le isole Orcadi e Shetlands vengono annesse al Regno di Scozia.

19 febbraio

1986 – Dopo 37 anni di attesa il Senato degli Stati Uniti approva un trattato che dichiara illegale il genocidio.

1943 – II guerra mondiale – Battaglia del Passo di Kasserine: le forze italo-tedesche lanciano un’offensiva contro le difese Alleate in Tunisia.
.
1942 – II guerra mondiale: circa 150 aerei giapponesi attaccano Darwin in Australia.

1878 – Thomas Edison ottiene il brevetto per il fonografo.

1749 – Papa Benedetto XIV pubblica l’Enciclica “Annus qui Hunc”, sull’ordine nelle chiese e sulla musica sacra.

1674 – Gran Bretagna e Paesi Bassi firmano il Trattato di Westminster. L’accordo prevede anche il trasferimento della colonia di Nuova Amsterdam all’Inghilterra, che la ribattezza New York.

356 – L’imperatore romano Costanzo Il decreta la chiusura dei templi pagani nei territori imperiali.

197 – Battaglia di Lugdunum: l’imperatore romano Settimio Severo sconfigge il rivale Clodio Albino, assicurandosi l’intero controllo sull’Impero Romano.

18 febbraio

2004 – Giuseppe Morabito, capo della ‘Ndrangheta calabrese, viene arrestato dopo 12 anni di latitanza.

1995 – Massimo Moratti acquista l’Inter riportandola in famiglia poiché negli anni 60 era di proprietà del Padre Angelo.

1972 – La Corte Suprema della California annulla la pena capitale nello Stato e commuta in ergastolo tutte le sentenze  dei reclusi nel braccio della morte. 

1861 – Vittorio Emanuele II di Savoia convoca il primo Parlamento del Regno d’Italia.

1861 – A Montgomery Jefferson Davis si insedia come primo e unico presidente degli Stati Confederati d’America.

1478 – Giorgio, Duca di Clarence, condannato per tradimento nei confronti del fratello maggiore Edoardo IV d’Inghilterra, viene giustiziato nella Torre di Londra.

1248 – Sconfitta di Federico II di Svevia nella battaglia di Parma tra guelfi e ghibellini.

17 febbraio

1992 – Milano: il socialista Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio, viene arrestato dopo aver incassato una tangente di 7 mln di lire da un’impresa di pulizie in cambio della concessione di un appalto, dando inizio all’inchiesta “mani pulite”.

1992 – Il serial killer americano Jeffrey Dahmer, mostro cannibale di Milwaukee, viene condannato alla pena dell’ergastolo. Il 28 novembre 1994 viene ucciso in carcere da Christopher Scarver, un detenuto sofferente di schizofrenia.

1952 – Oslo, Norvegia: Giuliana Minuzzo è la prima atleta italiana a vincere una medaglia, bronzo nella discesa libera, nella storia dei giochi olimpici invernali.

1944 – II guerra mondiale: nell’ambito del conflitto del Pacifico inizia la battaglia dell’Atollo di Eniwetok, si concluderà dopo 6 giorni con la vittoria delle truppe statunitensi sui giapponesi.

1865 – Guerra di secessione americana: la città di Columbia brucia mentre le truppe confederate fuggono davanti all’avanzata di quelle unioniste.

1801 – Thomas Jefferson viene eletto presidente degli Stati Uniti e Aaron Burr vicepresidente, dopo che il pareggio ottenuto alle elezioni viene risolto dalla Camera dei Rappresentanti.

1653 – Il violinista e compositore Arcangelo Corelli nasce a Fusignano, in provincia di Ravenna.

1390 – Manuele II Paleologo diventa Imperatore Bizantino.

16 febbraio

1991 – I guerra del Golfo: aerei statunitensi e britannici bombardano la periferia di Baghdad causando la morte di 3 civili e il ferimento di altri 11.

1959 – Fidel Castro diventa premier di Cuba dopo il rovesciamento del presidente Fulgencio Batista, avvenuto il 1° gennaio.

1952 – Lo sciatore Zeno Colo conquista la medaglia d’oro per la discesa libera alle VI Olimpiadi invernali.

1943 – II guerra mondiale: i soldati italiani della 24^ Divisione Fanteria “Pinerolo’ compiono il Massacro di Domenikon, in Grecia.

1742 – Spencer Compton, Conte di Wilmington, diventa Primo Ministro del Regno Unito.

1106 – Appare nel cielo della Gran Bretagna la luminosa cometa X/1106 C1.

889 – Guido da Spoleto, dopo aver sconfitto il rivale Berengario del Friuli, viene incoronato re d’Italia a Pavia.

15 febbraio

1989 – Invasione Sovietica dell’Afghanistan: l’Unione Sovietica annuncia che tutte le sue truppe hanno lasciato il Paese.

1944 – II guerra mondiale: inizia l’assalto degli Alleati all’abbazia di Montecassino.

1936 – Guerra d’Etiopia: le truppe del maresciallo Pietro Badoglio occupano l’Amba Aradam; è aperta la via verso l’Amba Alagi.

1898 – Guerra ispano-americana: la nave da guerra statunitense USS Maine esplode e affonda nel porto dell’Avana, causando la morte di 260 marinai. Questo evento porterà gli Stati Uniti a dichiarare guerra alla Spagna dando inizio al conflitto.

1879 – Diritti delle donne: il presidente degli Stati Rutherford B. Hayes firma una legge che consente ai magistrati donna di discutere una le cause davanti alla Corte Suprema.

1796 – Secondo la tradizione cattolica, in questa data si verifica il miracolo della Madonna del Conforto ad Arezzo.

1637 – Ferdinando III diventa Sacro Romano Imperatore.

1113 – Papa Pasquale II, con la bolla pontificia “Pie Postulatio Voluntatis, riconosce ufficialmente i Cavalieri Ospitalieri, costituendo l’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme.

14 febbraio

1929 – Strage di San Valentino: gli uomini di Al Capone massacrano la banda irlandese del Gangster John Bugsy Moran, Rivale di Al Capone nel controllo degli affari loschi nella città di Chicago. 7 irlandesi verranno uccisi dentro un garage.

1900 – Guerra boera: in Sudafrica 20.000 soldati britannici invadono lo Stato Libero di Orange.

1879 – Scoppia la guerra del Pacifico, quando le forze armate del Cile occupano la città portuale boliviana di Antofagasta.

1803 – Il Giudice Capo John Marshall dichiara che qualsiasi atto del Congresso degli Stati Uniti che sia in conflitto con la Costituzione è nullo.

1779 – James Cook viene ucciso dai nativi sulle isole Sandwich.

1349 – A Strasburgo vengono uccisi 2.000 ebrei sospetti di diffondere la peste nera.

1014 – Papa Benedetto VIII riconosce Enrico di Baviera come re di Germania.

496 – Viene istituita da papa Gelasio I la memoria liturgica di San Valentino.

13 febbraio

1983 – A Torino, l’incendio del cinema Statuto provoca 64 vittime, quasi tutti ragazzi.

1978 – La casa discografica Vertigo Records pubblica l’album d’esordio dei Black Sabbath.

1945 – II guerra mondiale: prima fase del bombardamento di Dresda da parte della British Royal Air Force, si trattò di un massacro dalle dimensioni immani. 

1861 – A Gaeta viene firmata la capitolazione della fortezza decretando la fine del Regno delle 2 Sicilie.

1689 – Guglielmo III e Maria II vengono proclamati co-regnanti d’Inghilterra.

1633 – Galileo Galilei arriva a Roma per il suo processo davanti all’inquisizione.

1543 – Catherine Howard, quinta moglie di Enrico VIII viene giustiziata per adulterio.

1503 – Si svolge da Disfida di Barletta che vede contrapposti13 cavalieri italiani e altrettanti francesi, mentre perdurava la guerra tra Francia e Spagna per la conquista dell’Italia Meridionale.

1278 – Nell’Arena di Verona vengono arsi vivo circa 200 Catari catturati presso la fortezza di Sirmione il 12 novembre 1276, dove si erano rifugiati dopo il massacro di Montsegur.

1131 – In Germania re Lotario incontra papa Innocenzo II per accompagnarlo a Roma e muovere guerra contro i Normanni.

12 febbraio

2016 – Papa Francesco ed il patriarca di Mosca Cirillo I si incontrano a L’Avana, segnando cosi il primo ritrovo fra i leader della Chiesa cattolica e Chiesa Ortodossa russa dal grande scisma del 1054.

1980 – Roma: il presidente nazionale dell’Azione Cattolica Vittorio Bachelet viene assassinato dalle Brigate Rosse.

1951 – La diciannovenne Soraya Esfadiary Bakhtiari sposa lo Sciá di Persia Reza Pahlavi nel Palazzo del Golestan di Teheran.

1941 – II guerra mondiale: Benito Mussolini invita a Bordighera il Caudillo Francisco Franco e tenta di indurre la Spagna ad allearsi con l’Asse.

1924 – Esce il primo numero de l’Unità, organo del Partito Comunista Italiano, fondato da Antonio Gramsci.

1912 – L’ultimo imperatore cinese Xuantong abdica in favore della Repubblica, ponendo fine alla millenaria monarchia in Cina.

1854 – Un fortissimo terremoto sconvolge la Calabria.

1832 – L’Ecuador annette le Galapagos.

1554 – Nove giorni dopo aver preteso il trono d’Inghilterra, Lady Jane Greg viene decapitata per tradimento.

1541 – Santiago del Cile viene fondata dal conquistador spagnolo Pedro de Valdivia.

11 febbraio

1944 – II guerra mondiale – resistenza: 9 partigiani, tutti originari di Palombaro (Chieti), vengono fucilati dai nazifascisti a Pescara.

1929 – Il cardinale Giuseppe Gasparri e Benito Mussolini firmano i Patti Lateranensi tra Vaticano e Regno d’Italia.

1858 – La Beata Vergine Maria appare per la prima volta a Santa Bernadette Soubirous a Lourdes.

1840 – “La figlia del reggimento”, opera di Gaetano Donizetti, viene eseguita per la prima volta a Parigi.

1790 – La Società degli Amici presenta una petizione al Congresso degli Stati Uniti per l’abolizione della schiavitù.

1752 – Fortemente voluto da Benjamin Franklin apre il Pennsylvania Hospital, il primo ospedale statunitense.

1531 – Enrico VIII viene riconosciuto capo supremo della Chiesa d’Inghilterra.

660 a.C. – Data tradizionale di fondazione del Giappone da parte dell’imperatore Jimmu Tenno.

10 febbraio

1986 – Incomincia il maxi-processo di Palermo, ideato da Rocco Chinnici, con oltre 400 imputati.

1947 – L’Italia firma i Trattati di pace di Parigi con cui cede buona parte della Venezia Giulia alla Jugoslavia, Tenda e Briga alla Francia.

1933 – Al tredicesimo round di un incontro di pugilato a New York, Primo Carnera mette KO Ernie Schaaf uccidendolo.

1920 – Jozêf Haller von Hallenburg celebra il fidanzamento simbolico tra la Polonia e il mare, restituendo ai polacchi l’unico sbocco.

1910 – A Berlino si conclude in parità il match per il campionato del mondo di scacchi tra il campione in carica Emanuel Lasker e lo sfidante Carl Schlechter. In base al regolamento il campione mantiene il titolo.

1880 – Papa Leone XIII pubblica la lettera enciclica “Arcanum Divinae”, sulla dottrina della santità del matrimonio, sulla condanna del Naturalismo e del divorzio.

1840 – La Regina Vittoria del Regno Unito sposa il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha.

1763 – Guerra franco-indiana: il Trattato di Parigi mette fine al conflitto e la Francia cederà il Canada alla Gran Bretagna.

1258 – I Mongoli del condottiero Hülägü Khan invadono la Mesopotamia, conquistano Bagdad bruciandola e uccidono 10.000 persone. Poi mettendo a morte l’ultimo Califfo Al-Musta’sim pongono fine al califfato abbaside.

9 febbraio

1986 – Ultima apparizione della Cometa di Halley all’interno del sistema solare.

1965 – Guerra del Vietnam: le prime truppe combattenti degli Stati Uniti vengono inviate nel Vietnam del Sud.

1950 – Paura rossa: il senatore statunitense Joseph McCarthy accusa il Dipartimento di Stato di essere pieno di comunisti..

1944 – II guerra mondiale: giuramento dell’Esercito Nazionale Repubblicano, l’esercito regolare della Repubblica di Salò (RSI).

1922 – Il Brasile diventa membro Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche sulla difesa dei diritti d’autore.

1900 – Nasce la Coppa Davis, trofeo di tennis.

1825 – Dopo che nessuno candidato ha ottenuto la maggioranza, la Camera dei Rappresentanti elegge John Quincy Adams Presidente degli Stati Uniti d’America.

1619 – Giulio Cesare Vanini, filosofo, è arso vivo a Tolosa per essere colpevole di ateismo.

474 – Zenone viene proclamato co-imperatore dell’Impero Bizantino.

8 febbraio

 1974 – Dopo 84 giorni nello spazio l’equipaggio della stazione spaziale statunitense Skylab ritorna sulla Terra.

1944 – II guerra mondiale: nel bombardamento di Padova circa 200 persone muoiono nella distruzione di un rifugio.

1943 – II guerra mondiale: nella battaglia di Guadalcanal le forze statunitensi sconfiggono i giapponesi.

1837 – Richard Johnson diventa il primo vicepresidente degli Stati Uniti d’America eletto dal Senato.

1807 – Battaglia di Eylau: Napoleone sconfigge l’esercito russo del generale Bennigsen.

1692 – Un medico del villaggio di Salem, nella colonia della Baia di Massachusetts, dichiara che tre ragazze adolescenti sono possedute da Satana, aprendo al processo alle streghe di Salem.

1587 – Maria Stuarda, Regina di Scozia, viene giustiziata.

421 – Costanzo III diventa co-imperatore dell’Impero Romano d’Occidente.

7 febbraio

1962 – Il governo degli Stati Uniti vieta tutti i commerci con Cuba con il Proclama 3447, dando inizio all’embargo contro l’isola.

1945 – Il guerra mondiale – eccidio di Porzûs: partigiani comunisti trucidano altri 17 partigiani appartenenti alle Brigate Osoppo, in provincia di Udine.

1944 – II guerra mondiale: le truppe tedesche lanciano la loro controffensiva contro la testa di sbarco ad Anzio e Nettuno.

1914 – Nasce il personaggio di Charlot, con il primo cortometraggio dal titolo “Charlot ingombrante”.

1898 – Inizia il processo per diffamazione contro Émile Zola, per aver pubblicato “J’accuse”.

1871 – Un dentista statunitense inventa il trapano odontoiatrico, un modello a molle che raggiunge gli 800 giri al minuto.

1742 – Papa Benedetto XIV pubblica l’Enciclica “Etsi Minime”, sul ministero pastorale e sull’insegnamento della dottrina cristiana.

1613 – Michele Romanov diventa zar di Russia.

1497 – Girolamo Savonarola, frate domenicano, reggente di Firenze, ordina il Falò delle Vanità.

1301 – Edoardo di Caernarfon (in seguito Edoardo II d’Inghilterra) diventa il primo principe di Galles.

457 – Leone I diventa imperatore romano d’Oriente.

6 febbraio

 1971 – Un terremoto semi distrugge Tuscania, in provincia di Viterbo, danneggiando gravemente i monumenti romanici e causando 31 morti.

1959 – A Cape Canaveral viene eseguito con successo il primo lancio di un missile balistico intercontinentale Titan.

1958 – Otto calciatori del Manchester United rimangono uccisi nel disastro aereo di Monaco di Baviera.

1952 – Elisabetta II diventa regina del Regno Unito alla morte del padre Giorgio VI.

1853 – Scoppia a Milano una rivolta antiaustriaca, domata l’indomani.

1822 – La pena di morte per Piero Maroncelli e Silvio Pellico viene commutata in quella del carcere duro dall’imperatore d’Austria Francesco I.

1778 – Guerra d’indipendenza americana: a Parigi vengono firmati il Trattato di alleanza con quello di amicizia e commercio tra Francia e Stati Uniti, che segnalano il riconoscimento ufficiale della neonata Repubblica USA.

1675 – Niccolò Sagredo viene eletto 105° Doge della Repubblica di Venezia.

5 febbraio

1991 – I Queen pubblicano l’album “Innuendo”, l’ultimo prima della morte di Freddie Mercury.

1950 – Viene ripresa poi trasmessa per la sola zona di Torino Juventus – Milan 1 – 7. È la prima partita di un campionato di calcio di serie A della storia della TV.

1924 – Il segnale orario dell’Osservatorio Reale di Greenwich viene trasmesso per la prima volta.

1887 – Al Teatro alla Scala di Milano prima dell’Otello di Giuseppe Verdi.

1885 – Re Leopoldo II del Belgio fonda lo Stato Libero del Congo come possedimento personale.

1848 – Karl Marx e Friedrich Engels vengono processati per attività sovversiva, verranno assolti.

1778 – La Carolina del Sud è il secondo Stato a ratificare gli Articoli della Confederazione.

1586 – Enrico di Navarra si converte al Cattolicesimo per potersi assicurare i diritti al trono di Francia.

251 – Sant’Agata muore martirizzata a Catania per non abiurare la sua fede.

4 febbraio

1997 – Il giocatore di football americano O. J. Simpson viene trovato perseguibile civilmente per la morte di Nicole Brown Simpson e Ronald Goldman.

1948 – Nino Bibbia, oro nello skeleton alle Olimpiadi di St. Moritz, è il primo campione italiano nella storia dei giochi olimpici invernali.

1945 – II guerra mondiale: in Italia gli statunitensi incominciano una serie di incontri segreti con il comandante delle SS a Salò, il generale Karl Wolff, che offre la resa dei tedeschi sulla base di reciproche garanzie.

1915 – I guerra mondiale: la Germania impone un blocco sottomarino attorno al Regno Unito e dichiara che ogni vascello che lo forza sarà considerato un bersaglio legittimo.

1789 – George Washington viene eletto all’unanimità come primo presidente degli Stati Uniti. Sempre il 4 febbraio, ma del 1792 viene eletto di nuovo anche per un secondo mandato.

1783 – Guerra d’indipendenza americana: il Regno Unito dichiara formalmente che cesserà le ostilità con gli Stati Uniti.

1508 – Massimiliano I d’Asburgo viene incoronato a Trento, poiché la Repubblica di Venezia gli sbarra il passaggio per Roma.

1459 – Ferdinando I d’Aragona viene solennemente incoronato sovrano del Regno di Napoli nella Cattedrale di Barletta.

1169 – Un forte terremoto colpisce la costa ionica della Sicilia, causando decine di migliaia di vittime, soprattutto a Catania.

211 – L’imperatore romano Settimio Severo muore, lasciando l’impero nelle mani dei suoi due figli, Caracalla e Geta.

3 febbraio

1998 – Incidente della funivia del Cermis in  Val di Fiemme: un Gruman EA-6B Prowler, aereo militare statunitense, al comando del capitano Richard J. Ashby, partito dalla base aerea di Aviano, trancia il cavo di una funivia, provocando la morte di 19 passeggeri e del manovratore.

1991 – Viene sciolto il Partito Comunista Italiano, dividendolo in Partito Democratico della Sinistra e Partito di Rifondazione Comunista.

1972 – Le prime Olimpiadi invernali disputate in Asia si aprono a Sapporo, in Giappone.

1969 – Al Cairo Yasser Arafat viene nominato capo dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina dal Congresso Nazionale Palestinese.

1957 – Prende avvio sulla rete RAI Programma Nazionale il contenitore Carosello, che negli anni diverrà indice di cambiamento delle abitudini degli italiani.

1917 – I guerra mondiale: gli Stati Uniti rompono le relazioni diplomatiche con la Germania, il giorno dopo l’annuncio tedesco di una politica di guerra sottomarina indiscriminata.

1831 – A Modena il Duca Francesco IV d’Asburgo-Este sventa la sommossa rivoluzionaria organizzata da Ciro Menotti.

1783 – Guerra d’indipendenza americana: la Spagna riconosce l’indipendenza degli Stati Uniti.

1481 – Muore Murad II, Sultano dell’Impero Ottomano, gli succede il figlio Mehemed II.

474 – Alla morte di Leone I il Trace diventa Imperatore Romano d’Oriente il nipote Leone Il.

2 febbraio

1989 – Invasione Sovietica dell’Afghanistan: l’ultima colonna blindata dell’Unione Sovietica lascia Kabul, ponendo fine a 9 anni di occupazione militare.

1945 – II guerra mondiale: il presidente statunitense Roosevelt e il primo ministro britannico Churchill partono per incontrare il leader sovietico Stalin nella conferenza di Yalta.

1943 – Con la resa delle ultime sacche di resistenza tedesca si conclude la battaglia di Stalingrado con la completa vittoria dell’Armata Rossa.

1797 – Si combatte la battaglia di Faenza tra le milizie pontificie del generale Colli e la Grande Armata di Napoleone Bonaparte.

1703 – Un violento terremoto del X grado della Scala Mercalli colpisce L’Aquila e il suo circondario causando oltre 6000 morti.

1536 – L’esploratore, militare e conquistador spagnolo Pedro de Mendoza fonda Buenos Aires in Argentina.

1309 – Il papa Clemente V viene trattenuto ad Avignone dal re di Francia Filippo il Bello; inizia la Cattività avignonese (trasferimento del papa da Roma ad Avignone).

1032 – Corrado II il Salico diventa re di Borgogna.

962 – Ottone I di Sassonia è incoronato Sacro Romano Imperatore da papa Giovanni XII.

1 febbraio

2004 – Oltre 240 persone muoiono, per lo più calpestate dalla folla, durante l’annuale pellegrinaggio alla Mecca.

1979 – Stati Uniti: la rapinatrice di banche Patty Hearst viene scarcerata dopo essere stata graziata dal Presidente Jimmy Carter.

1968 – Guerra del Vietnam: un ufficiale Viet Cong viene giustiziato da Nguyën Ngoc Loan, capo della polizia sud-vietnamita. L’esecuzione verrà filmata e fotografata ed aiuterà a fare schierare l’opinione pubblica contro la guerra.

1953 – Paesi Bassi: nell’alluvione del secolo si rompono molti argini, causando la morte di 1853 persone.

1913 – Apre il Grand Central Terminal di New York, è la più grande stazione ferroviaria del mondo.

1918 – Re Carlo I del Portogallo e suo figlio, il principe Luigi Filippo, vengono uccisi a Terreiro do Paco, Lisbona.

1814 – Filippine: il vulcano Mayon erutta facendo circa 1200 vittime.

1790 – A New York si riunisce per la prima volta la Corte Suprema degli Stati Uniti.

1662 – Il pirata cinese Koxinga si impossessa l’isola di Taiwan dopo 9 mesi di assedio.

31 gennaio

1996 – Un camion-bomba si schianta contro i cancelli  della banca centrale di Colombo, nello Sri Lanka, uccidendo 86 persone e ferendone 1400 circa.

1968 – Guerra del Vietnam: i Viet Cong attaccano l’ambasciata statunitense a Saigon.

1943 – Il guerra mondiale: ultime fasi della battaglia di Stalingrado; il feldmaresciallo Friedrich Paulus e le truppe tedesche accerchiate nella parte meridionale della sacca di Stalingrado, si arrendono alle forze dell’Armata Rossa.

1917 – I guerra mondiale: la Germania annuncia che i suoi U – Boot si impegnano nella guerra sottomarina indiscriminata.

1892 – Norvegia: sulla collina di Holmenkollen, a Oslo, viene inaugurato il trampolino per il salto con gli sci.

1747 – A Londra apre la prima clinica per la cura delle malattie veneree.

1504 – La Francia cede Napoli agli aragonesi.

1472 – Giuliano della Rovere, il futuro papa Giulio II, viene nominato Vescovo di Losanna.

828 – Giunge a Venezia il corpo di San Marco, trafugato da Alessandria d’Egitto.

30 gennaio

2002 – Cogne: viene assassinato Samuele Lorenzi in quello che diventerà famoso come “Delitto di Cogne”.

1972 – Derry – Bloody Sunday: paracadutisti dell’esercito britannico uccidono 13 dimostranti cattolici nordirlandesi durante una manifestazione.

1948 – Mahatma Gandhi viene assassinato da un estremista indú.

1933 – Giuramento di Adolf Hitler nella posizione di Cancelliere tedesco.

1925 – Il Governo turco espelle da Istanbul il Patriarca Costantino VI.

1889 – Il principe ereditario al trono dell’impero austro-ungarico, l’arciduca Rodolfo, viene trovato morto con la sua amante, la Baronessa Maria Vetsera a Maierling.

1790 – La prima barca come scialuppa di salvataggio viene provata sul fiume Tyne.

1649 – Re Carlo I d’Inghilterra, di Scozia e d’Irlanda viene decapitato.

1595 – Romeo e Giulietta di William Shakespeare viene rappresentata per la prima volta.

29 gennaio

1979 – A Milano il magistrato Emilio Alessandrini viene assassinato dal gruppo terroristico Prima linea.

1964 – Iniziano i IX Giochi Olimpici invernali ad Innsbruck in Austry.

1951 – Inizia la prima edizione del festival di Sanremo, i concorrenti in gara sono 20, lo vincerà Nilla Pizzi col brano “Grazie dei fiori.

1944 – Il guerra mondiale: a Bologna il teatro anatomico dell’Archiginnasio viene quasi completamente distrutto durante un bombardamento aereo.

1916 – I guerra mondiale: Parigi viene bombardata dagli Zeppelin tedeschi per la prima volta.

1886 – Karl Benz brevetta la prima automobile a benzina funzionante.

1807 – Giuseppe Bonaparte istituisce l’Osservatorio Astronomico di Napoli.

842 – Michele III l’Ubriacone diventa imperatore romano in seguito della morte del padre Teofilo. Poiché aveva 2 anni al momento dell’incoronazione, la madre Teodora ne assunse la reggenza.

28 gennaio

1982 – Il generale statunitense James Lee Dozier viene liberato da Unità Speciali Antiterrorismo della Polizia di Stato dopo 42 giorni di prigionia nelle mani delle Brigate Rosse.

1979 – Deng Xiaoping compie il primo viaggio ufficiale negli Stati Uniti di un presidente della Repubblica Popolare Cinese.

1909 – Le truppe degli Stati Uniti lasciano Cuba dopo esservi rimaste fin dalla guerra ispano-americana del 1898.

1855 – La prima locomotiva corre dall’Oceano Atlantico all’Oceano Pacifico lungo la Panama Railway.

1807 – La strada Londinese di Pal Mall è la prima via al mondo ad avere l’illuminazione a gas.

1788 – A Botany Bay, in Australia, viene fondata la prima colonia penale.

1547- Enrico VI diventa re d’Inghilterra.

1077 – Dopo l’Umiliazione di Canossa, l’imperatore Enrico IV è ricevuto da papa Gregorio VII.

27 gennaio

1945 – Il campo di sterminio di Auschwitz viene liberato dall’Armata Rossa.

1943 – II guerra mondiale: 50 bombardieri eseguono la prima escursione aerea completamente statunitense contro la Germania.

1901 – Il musicista e compositore Giuseppe Verdi muore a Milano.

1861 – In Italia si svolgono le prime elezioni politiche generali dopo la raggiunta unità del paese. È la IX legislatura considerando anche quelle del Regno di Sardegna.

1820 – Il capitano della Royal Navy Edward Bransfiel avvista per la prima volta il continente antartico.

1606 – Inghilterra – complotto della polvere da sparo: inizia il processo di Guy Fawkes e degli altri cospiratori; terminerà il 31 gennaio con le loro esecuzioni.

1186 – Costanza d’Altavilla sposa a Milano Enrico VI di Svevia figlio dell’imperatore Federico Barbarossa.

98 – Marco Ulpio Traiano diviene imperatore romano.

26 gennaio

1956 – Cominciano i VII giochi olimpici invernali a Cortina d’Ampezzo.

1943 – Il guerra mondiale: ha luogo la battaglia di Nicolaevka, l’ultima della ritirata di Russia del Corpo d’Armata Alpino. 

1939 – Guerra civile spagnola: le truppe leali a Francisco Franco, aiutate da milizie italiane, conquistano Barcellona.

1917- Giuseppe Ungaretti compone la poesia “Mattina”.

1904 – A Torino un incendio distrugge metà del patrimonio della biblioteca nazionale.

1859 – A Parigi viene firmata l’Alleanza sardo-francese tra il Piemonte e la Francia. L’accordo porterà alla Il guerra d’indipendenza.

1841 – Il Regno Unito occupa formalmente Hong Kong, ceduta dalla Cina.

1788 – La prima flotta britannica, comandata da Arthur Phillip, entra nella baia di Sidney e vi costruisce il primo insediamento europeo.

1564 – Il Concilio di Trento pubblica le sue conclusioni nel catechismo tridentino, stabilendo una distinzione tra Cattolicesimo e Protestantesimo.

1500 – Il condottiero, navigatore ed esploratore spagnolo Vicente Yanez Pinzón diventa il primo europeo a scoprire il Brasile.

25 gennaio

1983 – Il sostituto procuratore di Trapani Giangiacomo Ciaccio Montalto viene assassinato sotto casa a Valderice nella sua Volkswagen Golf da un commando di Cosa Nostra mandato da Mariano Agate su ordine di Totò Riina.

1971 – Idi Amin Dada depone Milton Obote e prende il potere in Uganda.

1905 – In Sudafrica diviene noto il ritrovamento del diamante più grande del mondo, il Cullinan, dopo la sua acquisizione da parte di Frederick Wells.

1858 – La “marcia nuziale” di Felix Mendelssohn diventa popolare musica da matrimonio dopo essere stata suonata in questo giorno alle nozze della figlia della regina Vittoria d’Inghilterra con il principe ereditario di Prussia.

1825 – Papa Leone XII pubblica la lettera enciclica “Ad Plurimas”, sulla riedificazione della basilica di San Paolo dopo l’incendio.

1563 – Viene costituita a Torino, capitale da quell’anno del Ducato di Savoia, la Compagnia di San Paolo.

1554 – Viene fondata San Paolo in Brasile.

1533 – Enrico VIII d’Inghilterra sposa la seconda moglie Anna Bolena.

1479 – La Repubblica di Venezia e L’Impero Ottomano firmano il Trattato di Costantinopoli.

1348 – Austria: un forte terremoto devasta la Carinzia, causando circa 10000 vittime.

24 gennaio

1979 – Genova: l’operaio-sindacalista Guido Rossa viene ucciso dalle Brigate Rosse.

1966 – Un Boeing 707 dell’Air India si schianta sul Monte Bianco, al confine tra Francia e Italia; 117 vittime.

1860 – Giuseppe Garibaldi sposa Giuseppina Raimondi a Fino Mornasco; la lascerà un’ora dopo la cerimonia per presunto tradimento.

1679 – Re Carlo Il d’Inghilterra scioglie il Parlamento inglese.

1110 – Reconquista – battaglia di Valtierra: vittoria cruciale di Alfonso il Battagliero sull’Emiro di Saragozza.

1059 – Il Sinodo di Sutri depone papa Benedetto X e dichiara suo successore Niccolò II, che era già stato eletto lo scorso dicembre e attendeva l’incoronazione.

41 – Claudio viene nominato imperatore romano dopo l’assassinio di suo nipote Caligola.

23 gennaio

1994 – Roma: fallisce un attentato mafioso nei pressi dello stadio Olimpico in occasione della partita tra Roma e Udinese. Una Lancia Thema parcheggiata in Via dei Gladiatori con 120 chili di esplosivo non salta in aria per un difetto del detonatore.

1973 – Il presidente statunitense Richard Nixon annuncia che è stato raggiunto un accordo per la pace in Vietnam.

1968 – La Corea del Nord cattura la nave statunitense USS Pueblo sostenendo che aveva violato le sue acque territoriali in una missione di spionaggio.

1960 – Il batiscafo Trieste stabilisce un record di profondità quando scende a 10.750 metri nell’Oceano Pacifico.

1937 – A Mosca 17 esponenti comunisti vengono processati con l’accusa di aver preso parte ad un piano guidato da Leon Trotsky per rovesciare il regime di Josif Stalin e assassinarne i capi.

1933 – Nasce l’Istituto per  la Ricostruzione Industriale, con decreto Regio, a capo del quale Mussolini chiama Alberto Beneduce.

1719 – L’imperatore Carlo VI decreta che le contee di Vaduz e Schelkenberg vengano promosse allo status di Principato con il nome di Liechtenstein, come riconoscimento per i servigi di Antonio Floriano del Liechtenstein.

1570 – L’assassino del Reggente James Stewart, Conte di Moray, getta la Scozia nella guerra civile.

1556 – Terremoto dello Shaanxi: fra i più disastrosi della storia, con epicentro  nella provincia omonima in Cina. 830.000 persone potrebbero averci perso la vita.

22 gennaio

 1983 – Björn Borg lascia la sua carriera nel tennis dopo aver vinto il torneo di Wimbledon per 5 volte consecutive.

1973 – George Foreman interrompe l’imbattibilità di Joe Frazier nella sua carriera professionistica di campione del mondo dei pesi massimi di pugilato.

1941 – II guerra mondiale: il Regno Unito strappa Tobruk alle forze dell’Asse nell’Operazione Compass.

1911 – Inaugurazione dello stadio del Genoa, dal 1933 intitolato a Luigi Ferraris, il più antico stadio italiano ancora in uso.

1901 – Edoardo VII diventa re del Regno Unito dopo la morte della madre, la regina Vittoria.

1879 – Sudafrica – guerre anglo-zulu: le truppe Zulú sconfiggono quelle britanniche nella battaglia di Isandlwana.

1840 – I coloni britannici raggiungono la Nuova Zelanda.

1771 – La Spagna cede le isole Falkland al Regno Unito.

1506 – Arriva a Roma il primo contingente di Guardie Svizzere composto da 150 uomini.

21 gennaio

1998 – Papa Giovanni Paolo II va in visita apostolica a Cuba e incontra anche il leader Maximo Fidel Castro.

1982 – I carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati a Siena da esponenti dei Comunisti Organizzati per la Liberazione Proletaria, fermati per un controllo.

1924 – Unione Sovietica: muore Lenin, Stalin inizia ad eliminare i suoi rivali politici per diventare leader.

1872 – Viene approvata la legge che trasferisce la capitale d’Italia da Firenze a Roma.

1793 – Il re di Francia Luigi XVI viene ghigliottinato in Piazza della Rivoluzione a Parigi.

1720 – Svezia e Prussia firmano il Trattato di Stoccolma.

1189 – Filippo II di Francia e Riccardo I d’Inghilterra iniziano a radunare le truppe per la terza crociata.

20 gennaio

1967 – Viene pubblicato l’album dei Rolling Stones “Between the Buttons”.

1962 – John F. Kennedy diventa presidente degli Stati Uniti.

1944 – II guerra mondiale: la Royal Air Force bombarda Berlino con 2300 tonnellate di bombe.

1936 – Edoardo VIII del Regno Unito diventa re dopo la morte del padre Giorgio V.

1892 – A Springfield, nel Massachusetts, viene disputata la prima partita ufficiale di pallacanestro.

1887 – Il Senato degli Stati Uniti permette alla Marina militare statunitense di noleggiare Pearl Harbor come base navale.

1792 – Il re di Francia Luigi XVI viene condannato a morte.

1752 – Cerimonia della posa della prima pietra per la costruzione della Reggia Vanvitelliana di Caserta.

1320 – Il conte Ladislao I di Polonia diventa re.

1265 – A Westminster, il Parlamento di De Montfort tiene la prima seduta nell’omonimo palazzo, da allora conosciuto come Houses of Parliament.

19 gennaio

1966 – Indira Gandhi viene eletta primo ministro dell’India.

1941 – II guerra mondiale: truppe britanniche attaccano l’Eritrea in mano Italiana.

1939 – Italia: il fascismo scioglie il Parlamento, sostituendolo con la Camera dei Fasci e delle Corporazioni.

1915 – I guerra mondiale: dirigibili Zeppelin tedeschi bombardano le città britanniche di Great Yarmouth e King’s Lynn. Si tratta del primo bombardamento deliberato di civili della storia.

1806 – Il Regno Unito occupa il Capo di Buona Speranza, in Sudafrica.

1764 – John Wilkes, membro del Parlamento per il Middlesex, viene espulso dalla Camera dei Comuni per diffamazione e sedizione.

1520 – Sten Sture il Giovane, reggente di Svezia, rimane ferito mortalmente nella battaglia di Bogesund.

1419 – Guerra dei Cent’anni: Rouen si arrende a Enrico V d’Inghilterra che rende la Normandia parte del suo territorio.

18 gennaio

2017 – Resort ai piedi del Gran Sasso fu travolto e distrutto da una slavina di neve. Nell’incidente morirono 29 persone. 

1944 – II guerra mondiale: i sovietici annunciano di aver rotto l’Assedio tedesco a Leningrado.

1915 – I guerra mondiale: in Africa Orientale Tedesca si combatte la cruenta battaglia di Jassin in cui le forze britanniche vengono pesantemente sconfitte da quelle tedesche guidate dal generale Alexander von Hammerstein.

1886 – Il moderno Hockey su prato nasce in Inghilterra con la costituzione della The Hockey Association.

1778 – James Cook è il primo europeo a scoprire le isole Hawaii, cui da il nome di isole Sandwich.

1701 – Federico I di Hohenzollern diventa re di Prussia.

1520 – Re Cristiano II di Danimarca e Norvegia sconfigge gli svedesi sul lago Asunde.

532 – A Costantinopoli viene stroncata nel sangue la Rivolta di Nika.

17 gennaio

2002 – Il monte Nyragongo, nella Repubblica Democratica del Congo, erutta causando 400000 sfollati.

1985 – A Milano crolla il Palasport di San Siro a causa di un’abbondante nevicata.

1945 – Il guerra mondiale: i nazisti cominciano ad evacuare il campo di concentramento di Auschwitz.

1944 – Il guerra mondiale: gli Alleati lanciano il primo di 4 attacchi con l’intento di sfondare la Linea Gustav diretti a Roma, uno sforzo che avrebbe richiesto alla fine 4 mesi di intensi combattimenti.

1925 – Benito Mussolini firma le “leggi fascistissime”, rendendo così fuorilegge tutti i partiti tranne il Partito Nazionale Fascista.

1819 – Simón Bolivar proclama la Repubblica di Colombia.

1773 – James Cook, a bordo dell’HMS Resolution, è il primo europeo ad oltrepassare il Circolo Polare Artico.

1648 – Il Parlamento Lungo Inglese rompe i negoziati con re Carlo I, dando il via alla seconda fase della guerra civile inglese.

1562 – La Francia riconosce gli Ugonotti con l’editto di St. Germain.

395 – Alla morte di Teodosio I L’Impero Romano viene definitivamente suddiviso in Impero d’Oriente, governato da Arcadio, e Impero d’Occidente, governato da Onorio.

16 gennaio

1991 – I guerra del Golfo: gli Stati Uniti e altri 27 paesi alleati attaccano l’Iraq per l’invasione del Kuwait.

1969 – Primavera di Praga: lo studente cecoslovacco Jan Palach si dà fuoco in Piazza San Venceslao.

1945 – Adolf Hitler si trasferisce nel suo bunker sotterraneo, il cosiddetto Fürherbunker.

1909 – La spedizione di Ernest Shackleton trova il Polo Sud Magnetico.

1809 – I britannici sconfiggono i francesi nella battaglia di La Coruna.

1556 – Carlo V cede le corone di Spagna, Castiglia, Sicilia e delle Nuove Indie al figlio Filippo II.

1547 – In Russia viene incoronato lo Zar Ivan IV il Terribile.

1120 – Concilio di Nablus: assemblea dei prelati e nobili del Crociato Regno di Gerusalemme, nella quale furono stabilite le prime leggi scritte.

27 a.C. – Ottaviano ottiene il titolo di augusto dal Senato Romano.

15 gennaio

1993 – Il capo di Cosa Nostra Salvatore Riina viene catturato e arrestato dai carabinieri, mentre percorre in auto la circonvallazione di Palermo, assieme al boss di San Lorenzo Salvatore Biondino. Riina era latitante dal 1969.

1973 – Guerra del Vietnam: citando i progressi nei negoziati di pace, il presidente statunitense Richard Nixon annuncia la sospensione delle azioni offensive sul Vietnam del Nord.

1943 – Viene completata l’edificazione de Il Pentagono, sede del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America.

1919 – Berlino: soldati del Freikorps rapiscono e uccidono Rosa Luxembourg e Karl Liebknecht.

1777 – Guerra d’Indipendenza Americana: Il New Connecticut dichiara la sua indipendenza.

1559 – Elisabetta I d’Inghilterra viene incoronata nell’abbazia di Westminster.

1466 – Il terremoto dell’Irpinia provoca centinaia di vittime e ingenti danni nell’Italia meridionale.

1296 – Il Parlamento Siciliano riunito al Castello Ursino di Catania riconosce Federico III come te di Sicilia.

303 – A Nora, presso Pula, viene martirizzato Sant’Efisio.

14 gennaio

1985 – Martina Navrátilová vince il suo 100° torneo di tennis.

1976 – Esce il primo numero del quotidiano La Repubblica, diretto da Eugenio Scalfari.

1968 – Nella Sicilia occidentale si verifica il terremoto del Belice, che provoca vittime, ingenti danni e la distruzione parziale o totale di alcuni paesi che verranno poi ricostruiti.

1923 – In Italia il regime fascista costituisce la Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale.

1897 – Una spedizione guidata dall’alpinista Matthias Zurbriggen raggiunge per la prima volta la vetta del Cerro Acongaua (6962 m.) in Argentina.

1858 – Un repubblicano italiano, Felice Orsini, attenta alla vita di Napoleone III di Francia.

1724 – Filippo V di Spagna abdica in favore del figlio. Il decreto fu presentato al Principe il 15 gennaio  e il 16 divenne effettivo.

1301 – Andrea III d’Ungheria muore ponendo fine alla dinastia degli Arpadi.

13 gennaio

2012 – La nave da crociera Costa Concordia urta degli scogli al largo dell’Isola del Giglio causando 32 morti, 80 feriti e 2 dispersi.

1992 – Il Giappone chiede scusa per aver costretto le donne coreane ad aver rapporti sessuali con i soldati giapponesi durante la Il guerra mondiale.

1953 – Il Maresciallo Tito diventa presidente della Jugoslavia.

1942 – Henry Ford brevetta un’automobile di plastica che pesa il 30% in meno di un’auto normale.

1915 – Terremoto della Marsica in Abruzzo: 30519 vittime tra Avezzano, Sora e tutto il territorio della Marsica.

1847 – Il trattato di Cahuenga mette fine alla guerra messicano-americana in California.

1722 – Pietro I di Russia impone la Tavola dei Ranghi.

1610 – Galileo Galilei scopre Ganimede, uno dei satelliti naturali di Giove.

888 – Oddone, Conte di Parigi, diventa re dei Franchi.

27 a.C. L’Impero Romano è diviso in provincie imperiali e province proconsolari

12 gennaio

1997 – Il primo incidente a un treno ad alta velocità in Italia provoca 8 morti: un pendolino ETR460 in corsa da Milano a Firenze deraglia presso Piacenza.

1988 – La Mafia uccide l’ex sindaco di Palermo Giuseppe Insalaco.

1966 – Il capo della Casa Bianca Lyndon B. Johnson dichiara che gli Stati Uniti devono restare nel Vietnam del Sud fino a quando non finirà l’aggressione comunista.

1945 – II guerra mondiale: i sovietici iniziano l’Operazione Vistola-Oder, una vasta offensiva in Europa Orientale contro i nazisti.

1943 – II guerra mondiale: in Russia, sul fronte del Don, scatta l’attacco sovietico denominato Offensiva Ostrogorzk-Rossos, che provocherà la ritirata del Corpo d’Armata Alpino dell’ARMIR.

1915 – La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti respinge una proposta di legge che avrebbe dato il diritto di voto alle donne.

1848 – Inizia la rivoluzione siciliana da una rivolta contro il Regno delle due Sicilie scoppiata a Palermo.

1709 – Piccola era glaciale: un periodo di gelo di 2 mesi inizia in Francia – la costa atlantica e la Senna congelano, la coltivazioni vanno perdute e almeno 24000 parigini muoiono.

1554 – Bayinnaung, che avrebbe continuato a formare il più grande impero del Sud-est asiatico, viene incoronato re della Birmania.

475 – Basilisco è incoronato augusto dell’Impero Romano d’Oriente.

11 gennaio

1948 – Eccidio di Mogadiscio: nella capitale della Somalia, decine di nostri connazionali, rimasti a vivere nell’ormai ex colonia italiana, vengono barbaramente trucidati in una apparentemente assurda esplosione di violenza da parte dei somali.

1947 – Scissione a Palazzo Barberini dal PSI dell’ala riformista guidata da Giuseppe Saragat e fondazione del Partito Socialista Democratico Italiano – PSDI.

1922 – Primo utilizzo dell’Insulina per trattare il diabete in un paziente umano.

1914 – Viene fondata la squadra di calcio della Reggina, con il nome di “Unione Sportiva Reggio Calabria”.

1822 – Viene fondata la Cassa di Risparmio di Venezia, la prima in Italia.

1693 – Val di Noto: la Sicilia orientale viene colpita da un terremoto che causerà circa 60000 vittime.

1571 – La nobiltà austriaca ottiene la libertà di religione.

1158 – Vladislao Il è incoronato re di Boemia.

1055 – Teodora viene incoronata imperatrice di Bisanzio.

10 gennaio

1994 – Lorena Bobbit viene condannata per aver tagliato il pene al marito John.

1947 – Risoluzione n. 16 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite relativa al Territorio libero di Trieste.

1944 – Il processo di Verona, contro 6 membri su 19, che nella seduta del 25 luglio 1943 sfiduciarono Benito Mussolini, si chiude con la condanna a morte di Galeazzo Ciano, Luciano Gottardi, Emilio de Bono, Giovanni Marinelli e Carlo Pareschi; Tullio Cianetti viene condannato a 30 anni di carcere. L’esecuzione è fissata per l’11 gennaio.

1920 – La Società delle Nazioni si riunisce per la prima volta a Londra e ratifica il Trattato di Versailles che poneva fine alla prima guerra mondiale.

1810 – Viene annullato il matrimonio di Napoleone Bonaparte con Giuseppina di Beauharnais.

976 – Basilio II il Bulgaroctono diventa unico imperatore bizantino dopo la morte di Giovanni Zimisce.

49 a.C. – Giulio Cesare attraversa il Rubicone, fiume oggi in provincia di Forlì, che allora segnava il confine oltre il quale un generale romano non poteva portare le armi, atto che segnala l’inizio della guerra civile tra Pompeo e il Senato.

9 gennaio

2014 – Un’esplosione ad un impianto chimico della Mitsubishi a Yokkaichi in Giappone, provoca la morte di 5 operai.

1950 – Eccidio delle Fonderie Riunite di Modena: sei operai furono uccisi dalle forze dell’ordine per impedire l’occupazione della fabbrica.

1916 – I guerra mondiale – Campagna dei Dardanelli: vengono ritirate le ultime truppe dell’Intesa lasciando L’Impero Ottomano vittorioso.

1878 – Umberto I di Savoia sale al trono d’Italia dopo la morte del padre Vittorio Emanuele II.

1806 – Horatio Nelson viene sepolto nella Cattedrale di St Paul a Londra.

1793 – Jean-Pierre Blanchard è il primo a volare con un pallone aerostatico negli Stati Uniti.

1448 – A Milano si tiene la prima lotteria italiana.

475 – Basilisco approfitta della fuga del suo predecessore Zenone per farsi riconoscere imperatore romano d’Oriente.

8 gennaio

1993 – Barcellona Pozzo di Gotto (ME): il giornalista Beppe Alfano viene assassinato dalla Mafia.

1980 – Milano: gli agenti di polizia Antonio Cestari, Rocco Santoro e Michele Tatulli vengono uccisi in un agguato dalle Brigate Rosse (colonna Walter Alasia).

1959 – Fidel Castro entra a L’Avana dopo l’abbandono da parte del Generale Fulgencio Batista.

1944 – A Verona si apre il processo contro sei dei 19 membri del Gran Consiglio del Fascismo, che nella seduta del 25 luglio del 1943, sfiduciarono Benito Mussolini. Si trattava di Tullio Cianetti, Galeazzo Ciano, Emilio de Bono, Luciano Gottardi, Giovanni Marinelli e Carlo Pareschi.

1877- Cavallo Pazzo, della tribù degli Oglala Lakota, e i suoi guerrieri combattono l’ultima battaglia contro la Cavalleria degli Stati Uniti.

1815 – Guerra del 1812: nella battaglia di New Orleans Andrew Jackson guida le forze statunitense alla vittoria su quelle britanniche.

1790 – Primo discorso di George Washington sullo stato dell’Unione.

1624 – Ad Arcetri, vicino Firenze, muore l’astronomo e fisico Galileo Galilei.

1324 – L’esploratore e commerciante Marco Polo muore a Venezia.

7 gennaio

2007 – Un pool di scienziati, comprendente l’italiano Paolo de Coppi, annuncia di aver scoperto cellule staminali nel liquido amniotico.

1979 – Pol Pot e i Kmerr Rossi vengono sconfitti dalle truppe vietnamite.

1912 – Scontro navale di Kunfida, nel Mar Rosso, tra le unità della Regia Marina italiana e di quella turca.

1785 – Il francese Jean-Pierre Blanchard e lo statunitense John Jeffries viaggiano da Dover a Calais in un pallone a gas, diventando i primi ad attraversare il Canale della Manica via aria.

1610 – Galileo Galilei osserva per la prima volta i satelliti galileiani di Giove.

1558 – La Francia prende Calais, ultimo possedimento continentale dell’Inghilterra.

1414 – Tommaso Mocenigo viene eletto sessantaquattresimo Doge della Repubblica di Venezia.

1313 – Cangrande I della Scala, Signore di Verona, sconfigge i padovani a Camisano Vicentino e distrugge il castello.

6 gennaio

1980 – Il presidente della regione Sicilia, Piersanti Mattarella, viene assassinato dalla Mafia.

1940 – II guerra mondiale: esecuzioni di massa di polacchi commesse dai tedeschi nella città di Poznan.

1929 – Adolf Hitler nomina Heinrich Himmler come capo delle SS, che allora contavano solo 280 uomini.

1911 – La nazionale di calcio dell’Italia indossa per la prima volta la maglia azzurra nell’amichevole con l’Ungheria. Da allora l’azzurro sarà il colore degli atleti italiani di tutti gli sport.

1907 – Maria Montessori apre la sua prima scuola e centro di cura per la classe operaia a Roma.

1880 – Emigranti italiani fondano la città di Criciúma in Brasile.

1838 – Samuel Morse compie il suo primo test di successo del telegrafo elettrico.

1690 – Giuseppe, figlio di Leopoldo I d’Asburgo, diventa re dei Romani.

1540 – Re Enrico VIII d’Inghilterra sposa Anna di Clèves.

1440 – Costantino XI Paleologo diventa imperatore di Bisanzio.

1066 – Harold Godwinson viene incoronato re d’Inghilterra con il nome di Harold Il.

5 gennaio

1968 – Alexander Dubcek sale al potere, in Cecoslovacchia comincia la Primavera di Praga.

1964 – Papa Paolo VI incontra il patriarca greco Atenagora I a Gerusalemme. È il primo incontro tra i capi della chiesa cattolica e di quella ortodossa dal 1439.

1960 – Il treno diretto Sondrio-Milano deraglia presso Arcore a causa della nebbia e di lavori sulla linea. Il bilancio è di 17 morti e 139 feriti.

1919 – In Germania viene fondato il Partito Tedesco dei Lavoratori. Adolf Hitler vi aderirà nel settembre dello stesso anno.

1846 – La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti vota per cessare la condivisione del territorio dell’Oregon con il Regno Unito.

1781 – Guerra d’indipendenza americana: Richmond (Virginia) viene incendiata dalle forze navali britanniche, guidate da Benedict Arnold.

1500 – Il Duca Ludovico il Moro conquista Milano.

1477 – Battaglia di Nancy: Carlo il Temerario, Duca di Borgogna viene ucciso. La Borgogna diventa parte della Francia.

4 gennaio

1974 – Il presidente Richard Nixon si rifiuta di consegnare il materiale richiesto dal Comitato d’indagine del Senato sullo scandalo Watergate.

1968 – Corrado Mantoni conduce per la prima volta il programma radiofonico “La Corrida”, trasmesso sul secondo canale RAI.

1947 – Sciacca (AG): il sindacalista Accursio Miraglia viene assassinato da Cosa Nostra.

1847, Samuel Colt vende il suo primo revolver al governo degli Stati Uniti.

1717 – Paesi Bassi, Gran Bretagna e Francia firmano la Triplice Alleanza.

1642- Guerra civile inglese del XVII secolo: re Carlo I d’Inghilterra attacca il Parlamento.

1432 -Il mercante veneziano Pietro Querini trova rifugio a Røst, in Norvegia, in seguito ad un naufragio.

3 gennaio

1968 – David Gilmour entra ufficialmente a far parte dei Pink Floyd.

1954 – Iniziano ufficialmente le trasmissioni della RAI – Radio Televisione Italiana, inoltre in questa data va in onda la prima edizione del Telegiornale.

1833 – Il Regno Unito prende il controllo delle isole Falkland nell’Oceano Atlantico meridionale.

1521 – Papa Leone X scomunica Martin Lutero con la bolla “Decet Romanum Pontificem”.

1496 – Leonardo da Vinci sperimenta senza successo una macchina volante.

2 gennaio

1971 – 66 persone muoiono a Glasgow in una ressa durante la partita di calcio tra Rangers e Celtic.

1955 – Il Presidente panamense José Antonio Remón Cantera viene assassinato.

1945 – II guerra mondiale: le forze alleate scatenano un’offensiva nelle Ardenne piegando le forze tedesche.

1929 – Canada e Stati Uniti concordano su un piano per preservare le Cascate del Niagara.

1843 – A Dresda viene rappresentata la prima de “L’olandese volante” di Richard Wagner.

1791 – Con l’uccisione di 11 civili nel Massacro di Big Bottom inizia in Ohio la Guerra indiana del nord-ovest.

1790 – Prima dell’opera “Così fan tutte” di Wolfgang Amadeus Mozart a Vienna.

1492 – Reconquista: Granada, ultima roccaforte moresca in Spagna, si arrende al Regno di Castiglia e di Aragona.

366 – Gli Alemanni attraversano il Reno gelato e invadono L’Impero Romano.

40 – Apparizione di Maria a San Giacomo presso il Pilar a Saragozza.

1 gennaio

1948 – Entra in vigore la Costituzione della Repubblica Italiana. Enrico de Nicola è il primo Presidente della Repubblica.

1894 – Nasce la Banca d’Italia.

1851 – Viene emesso il primo francobollo in Italia.

1816 – Nel Regno Lombardo Veneto entra in vigore il Codice civile e penale austriaco.

1785 – I fratelli Montgolfier attraversano La Manica.

1502 – Amerigo Vespucci raggiunge la zona dove oggi sorge Rio de Janeiro.

1259 – Michele VIII Paleologo viene proclamato co-imperatore dell’Impero di Nicea insieme alla sua guardia Giovanni IV Lascaris.

404 – Ultima competizione di gladiatori a Roma e martirio di San Telemaco.

39 – Caligola inaugura il secondo consolato: lo eserciterà per 30 giorni.

31 dicembre


2020 – Finisce finalmente questo terribile anno della pandemia del Covid-19. Il peggiore dalla Seconda Guerra Mondiale.

1994 – Il cantante scozzese Rod Stewart tiene un concerto sulla spiaggia di Copacabana, in Brasile, davanti a 3,5 milioni di spettatori non paganti, diventando l’artista con maggior affluenza di pubblico nella storia del Rock.

1970 – Il gruppo musicale inglese dei Beatles si scioglie ufficialmente.

1946 – Il presidente statunitense Harry Truman dichiara la fine delle ostilità della seconda guerra mondiale per quanto riguarda gli USA.

1857 – La regina Vittoria del Regno Unito sceglie Ottawa come capitale del Canada.

1695 -In Inghilterra viene imposta una tassa sulle finestre. Molti negozianti decidono di murare le vetrine per evitarla.

1600 – Nasce la Compagnia Britannica delle Indie Orientali.

1352 -Una forte scossa di terremoto devasta le zone intorno ad Arezzo.

406 – Vandali, Alani e Suebi attraversano il Reno dando inizio all’invasione della Gallia.

30 dicembre

 1968 – Frank Sinatra incide il celebre disco “My Way”.

1965 – Ferdinand Marcos diventa presidente delle Filippine.

1922 – Viene costituita l’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS).

1460 – Guerra delle 2 rose: il Duca di York viene sconfitto nella battaglia di Wakerfield.

1230 – Miracolo dell’apparizione del sangue di Cristo nella chiesa di Sant’Ambrogio a Firenze.

1066 – Molti ebrei vengono uccisi dai Musulmani durante il massacro di Granada.

29 dicembre

1972 – Guerra del Vietnam: si conclude l’Operazione Linebacker, la maggior campagna di bombardamenti attuata dall’USAF dai tempi della seconda guerra mondiale.

1940 – Il guerra mondiale: nella battaglia d’Inghilterra gli aerei della Luftwaffe sganciano bombe incendiare su Londra, causando almeno 3000 vittime tra i civili.

1915 – I guerra mondiale: nella prima battaglia di Durazzo la marina austriaca viene sconfitta dalla flotta combinata dell’Intesa composta dalle marine britannica, italiana e francese.

1860 – Viene varata la prima corazzata britannica in grado di prendere il mare: la HMS Warrior.

1813 – Guerra anglo-americana: soldati britannici danno fuoco alla città di Buffalo.

1503 – Gli spagnoli sconfiggono i francesi nella battaglia del Garigliano.

1170 – L’arcivescovo cattolico inglese Tommaso Becket viene assassinato nella cattedrale di Canterbury.

28 dicembre

1964 – Giuseppe Saragat diventa il quinto presidente della Repubblica Italiana, con 646 voti su 963.

1943 – II guerra mondiale: i fratelli Cervi, fatti prigionieri vengono fucilati dai fascisti nel poligono di tiro di Reggio Emilia.

1908 – Calabria e Sicilia: una scossa di terremoto del 10° grado con un conseguente maremoto radono al suolo Reggio Calabria e Messina causando oltre 100000 morti.

1870 – A Roma si verifica un’inondazione per un eccezionale straripamento del Tevere.

1832 – John C. Calhoun è il primo vicepresidente degli Stati Uniti d’America a dimettersi.

1305 – Inizia il regno dell’imperatore Hanazono, 95° governante del Giappone.

1065 – Viene consacrata l’Abbazia di Westminster.

457 – L’imperatore romano d’Oriente Leone I riconosce Maggioriano imperatore romano d’Occidente.

27 dicembre

1980 – Il super carcere dell’Asinara viene definitivamente chiuso, tutta l’isola sarà proclamata ufficialmente parco naturale.

1980 – Scoppia una rivolta nel carcere di Trani: 19 agenti di custodia vengono presi in ostaggio da un gruppo di 70 detenuti. La rivolta sarà sedata dopo 3 giorni da un blitz dei NOCS e del GIS.

1978 – La Spagna diventa una monarchia parlamentare dopo 40 anni di dittatura.

1947 – Il Capo di Stato provvisorio Enrico de Nicola promulga la Costituzione della Repubblica Italiana.

1904 – La commedia Peter Pan, di James Barrie, debutta al Duke of York’s Theatre di Londra.

1796 – Si apre il Congresso cispadano di Reggio Emilia, nel corso del quale verrà adottato il tricolore come bandiera della Repubblica Cispadana.

1612 – Il pianeta Nettuno viene osservato per la prima volta da Galileo Galilei.

1521 – Inizia il conclave che eleggerà papa Adriano VI, olandese, amico dell’imperatore.

1435 – Nella Repubblica di Genova si instaura il governo dei Capitani di Libertà.

537 – Consacrazione della Hagia Sophia di Istanbul.

26 dicembre

1999 – Una perturbazione proveniente dall’Atlantico colpisce la Francia. Forti tempeste di vento e pioggia si abbattono su tutto il paese causando danni enormi e vittime.

1944- Il guerra mondiale: le truppe statunitensi respingono i tedeschi nella battaglia di Bastogne.

1933 – La Nissan Motor Company viene fondata a Tokyo.

1944 – Il guerra mondiale: le truppe statunitensi respingono i tedeschi nella battaglia di Bastogne.

1806 – Battaglia di Pultusk tra le truppe napoleoniche e i prussiani.

1790 – Luigi XVI di Francia da il suo assenso pubblico alla Costituzione civile del clero durante la Rivoluzione francese.

1606 – Esecuzione del Re Lear davanti alla corte d’Inghilterra.

1164 – Nasce a Jesi Federico II di Svevia.

25 dicembre

2020 – Nasce Arianna Marino, figlia di Giovanni e Martina e nipote di Mauro.

1989 – Nicolae Ceausescu, dittatore comunista della Romania, e la moglie Elena vengono condannati a morte per vari capi d’imputazione con un processo sommario e giustiziati.

1914 – I guerra mondiale – tregua di Natale: passata la mezzanotte le truppe tedesche sul fronte occidentale cessano il fuoco e iniziano a cantare canzoni natalizie.Attraverso la terra di nessuno si scambiano doni con i soldati nemici che li fronteggiano.

1551 – Edoardo VI d’Inghilterra rinvia l’esecuzione del Duca di Somerset in quanto è Natale.

1130 – Fondazione del Regno di Sicilia tramite l’incoronazione di Ruggero II a Palermo.

1066 – Guglielmo il Conquistatore viene incoronato re d’Inghilterra1000, Santo Stefano d’Ungheria viene incoronato re.

800 – Incoronazione di Carlo Magno a imperatore dei Romani da parte di papa Leone III.

784 – Tarasio viene eletto Patriarca ecumenico di Costantinopoli.

24 dicembre

1979 – L’Unione Sovietica invade l’Afghanistan per deporre il presidente Hafizullah Amin e rimpiazzarlo con Babrak Karmal.

1943 – II guerra mondiale: il generale Dwight D. Eisenhower diventa comandante supremo degli Alleati.

1814 – Viene firmato il Trattato di Gand, che pone fine alla guerra anglo-americana del 1812.

1713 – Vittorio Amedeo II di Savoia è incoronato re di Sicilia nella Cattedrale di Palermo.

1598 – Viene registrata la maggior piena di sempre del Tevere a Roma.

1500 – Conquista di Cefalonia: Consalvo di Cordova guida la vittoria ispano-veneziana contro l’impero Ottomano.

1144 – Edessa, capitale dell’omonima contea crociata, passa nelle mani di Zangi, atabeg di Mosul e Aleppo.

820 – L’imperatore Leone V di Costantinopoli viene assassinato nella basilica di Santa Sofia e gli succede Michele Il.

23 dicembre

1984 – San Benedetto val di Sangro: il treno rapido 904 Napoli – Milano, carico di passeggeri, in gran parte in viaggio per le vacanze natalizie, viene devastato dall’esplosione di una bomba, si conteranno 15 morti e oltre 100 feriti. L’attentato segna l’ingresso della Mafia  nello stragismo di stato.

1961 – Disastro ferroviario della Fiumarella: un vagone ferroviario precipita da un viadotto sulla linea Cosenza-Catanzaro causando la morte di 71 passeggeri.

1944 – II Guerra Mondiale: l’aviazione statunitense rifornisce la città assediata di Bastogne; inizia la controffensiva alleata nelle Ardenne.

1936 – Guerra civile spagnola: l’Italia invia dei volontari in Spagna per combattere al fianco dei nazionalisti.

1910 – Emiliano Figueroa Larraín termina il suo mandato da Presidente del Cile e passa l’incarico a Ramon Barrós Luco.

1672 – L’astronomo Giovanni Domenico Cassini scopre Rea, la seconda Luna più grande di Saturno.

1569 – Russia: lo zar Ivan IV fa arrestare e strangolare Filippo II, capo della Chiesa Ortodossa, contrario all’Opricnina.

1339 – Simone Boccanegra viene eletto Doge della Repubblica di Genova.

22 dicembre

1993 – La figlia di Fidel Castro, Alina, fugge da Cuba per raggiungere gli Stati Uniti d’America.

1980 – Vengono emesse le sentenze per i responsabili delle partite truccate. Milan e Lazio vengono retrocesse in serie B, altre squadre vengono pesantemente penalizzate e molti giocatori, tra cui Paolo Rossi, vengono squalificati o radiati.

1947 – Italia: l’Assemblea Costituente approva la Costituzione della Repubblica Italiana.

1940 – II guerra mondiale: Winston Churchill chiede al popolo italiano di destituire Benito Mussolini. 

1798 – Ferdinando IV fugge da Napoli all’arrivo delle truppe di Napoleone Bonaparte.

1522 – Termina dopo 6 mesi l’assedio di Rodi, che viene conquistata dall’Impero Ottomano.

1248 – Reconquista: Siviglia viene liberata dal dominio dei musulmani Almohadi a seguito di 15 mesi d’assedio da parte di Ferdinando III di Castiglia.

21 dicembre

1988 – Una bomba esplode a bordo del volo Pan Am 103 sopra i cieli di Lockerbie, in Scozia, 270 le vittime, comprese 11 a terra.

1958 – Charles de Gaulle viene eletto primo Presidente della Quinta Repubblica francese.

1923 – Il Nepal passa da protettorato britannico a Stato indipendente.

1898 – Marie e Pierre Curie scoprono il radio.

1861 – Viene autorizzata la prima medaglia d’onore del Congresso degli Stati Uniti.

69 – Dopo la morte di Vitellio, Tito Flavio Vespasiano viene riconosciuto imperatore romano dal Senato.

20 dicembre

1973 – Il primo ministro spagnolo Luis Carrero Blanco muore a Madrid a seguito di un attentato dell’ETA.

1955 – Dopo un referendum, il governo britannico dichiara la città di Cardiff capitale del Galles.

1917 – Viene fondata la Ceka, la prima polizza segreta dell’Unione Sovietica.

1759 – Papa Clemente XIII pubblica l’Enciclica “Appetente Sacro”, sui vantaggi spirituali del digiuno.

1375 – Simone da Borsano, arcivescovo di Milano, è nominato Cardinale da papa Gregorio XI.

19 dicembre

1963 – Zanzibar ottiene l’indipendenza dal Regno Unito e diventa una monarchia costituzionale guidata da un sultano.

1920 – Costantino I di Grecia ritorna sul trono dopo la morte del precedente sovrano, il figlio Alessandro I.

1843 – La casa editrice Chapman & Hall pubblica il primo canto di Natale di Charles Dickens.

1793 – A Tolone Napoleone Bonaparte sconfigge gli inglesi e diventa generale.

18 dicembre

1983 – 38 marinai del distaccamento Marina militare di Aulla rimangono vittime di uno spaventoso incidente stradale sul viadotto di Nervi, dell’autostrada La Spezia – Genova: solo 3 di loro si salvano da un tragico volo di 70 metri. Ai funerali dei 35 marinai partecipa anche il presidente della Repubblica Sandro Pertini che ricorderà l’incidente anche nel discorso di fine anno.

1941 – II Guerra Mondiale: nella notte tra il 18 e 19 dicembre viene compiuta l’impresa di Alessandria d’Egitto,  durante la quale sei palombari della Regia Marina, su tre siluri a lenta corsa, penetrarono nel porto e danneggiarono gravemente le corazzate britanniche HMS Queen Elizabeth e HMS Valiant.

1916 – I Guerra Mondiale: finisce la battaglia di Verdun, iniziata a febbraio.

1894 – Le donne dell’Australia Meridionale diventano le prime in Oceania ad avere il diritto di voto attivo e passivo.

1865 – Stati Uniti: abolizione della schiavitù con l’approvazione del XIII emendamento alla Costituzione.

1859 – Torino: Don Giovanni Bosco fonda la Famiglia Salesiana, chiamata Società di San Francesco di Sales.

1644 – Al compimento del suo 18° anno, la Regina Cristina di Svezia, in carica dal 1632, assume direttamente il controllo del governo che terrà fino al 1654.

1642 – Abel Tasman sbarca a Mohua Golden Bay; è il primo europeo a mettere piede sull’attuale Nuova Zelanda.

17 dicembre

1961 – Incendio nel Gran Circus Americano a Niterói, Rio de Janeiro, la più grande tragedia nella storia del circo.

1941 – II Guerra Mondiale: i tedeschi iniziano l’assedio di Sebastopoli, in Crimea (Unione Sovietica).

1860 – La Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l’elezione del primo Parlamento italiano.

1819 – Carlo Brioschi compie la prima osservazione astronomica dal nuovo osservatorio di Napoli a Capodimonte.

1770, Ludwig van Beethoven viene battezzato nella Chiesa di San Remigio a Bonn.

1538 – Papa Paolo III scomunica nuovamente il re Enrico VIII d’Inghilterra.

546 – Guerra gotica: Totila e i suoi Ostrogoti entrano a Roma grazie al tradimento della guarnigione Isaurica.

497 a.C. – Si svolgono a Roma le prime feste Saturnali.

16 dicembre

1942 – II Guerra Mondiale: Heinrich Himmler ordina che anche gli zingari vengano deportati nei campi di concentramento nazisti.

1940 – Il Guerra Mondiale: primo bombardamento a tappeto da parte della Royal Air Force sulla cittadina tedesca di Mannheim.

1838 – Sudafrica: i Boeri sconfiggono le truppe Zulú, guidate da Dambuza e Nhlela, nella battaglia di Blood River.

1689 – Il Parlamento Britannico adotta la Carta dei Diritti e Guglielmo III d’Orange firma la Bill of Rights. 

1631 – L’eruzione del Vesuvio provoca oltre 4000 decessi e un’emoria di bestiame.

533 – L’imperatore Giustiniano I promulga il Digesto con la Costituzione Tanta.

15 dicembre

1999 – Piogge torrenziali provocano smottamenti e inondazioni presso Caracas, in Venezuela. Si stimano oltre 50000 vittime e altrettanti feriti. La cifre dei morti non possono essere verificate poiché il fango ha ricoperto tutto.

1942 – II Guerra Mondiale: inizia la battaglia del Monte Austen, durante la campagna di Guadalcanal.

1941 – II Guerra Mondiale: le truppe tedesche uccidono oltre 15000 ebrei presso Drobytsky Yar, una gola vicino Charkiv, in Ucraina.

1799 – Napoleone Bonaparte diventa primo Console di Francia.

1709 – Le truppe francesi riconquistano Roma e occupano il Regno di Napoli.

1025 – Finisce il lungo e glorioso regno di Basilio II Bulgaroctono e diventa imperatore bizantino il fratello Costantino VIII.

37 – Nasce l’imperatore romano Nerone.

14 dicembre

1942 – II Guerra Mondiale: in Nordafrica le truppe tedesche, comandante da Rommel, sono costrette a ritirarsi da El-Aghelia.

1934 – Debutto del musical Babes in Toyland, con la partecipazione di Stan Laurel e Oliver Hardy.

1856 – Viene aperto il casinò di Monte Carlo.

1782 – Ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera.

1287 – Negli odierni Paesi Bassi crolla la diga di Zuider Zee, causando la morte di oltre 50000 persone.

13 dicembre

1938 – 100 deportati da Sachsenhausen costruiscono il campo di concentramento di Neuengamme, nei pressi di Amburgo.

1642 – Abel Tasman raggiunge la Nuova Zelanda.

1577 – Sir Francis Drake salpa da Plymouth per il suo giro intorno al mondo.

1545 – Inizia il Concilio di Trento, 19° della Chiesa cattolica, nella cattedrale di San Vigilio di Trento, feudo imperiale.

1250 – Federico II, che duca di Svevia, re di Sicilia, re di Germania, re di Gerusalemme e imperatore del Sacro Romano Impero, muore a Fiorentino di Puglia.

12 dicembre

1969 – Strage di Piazza Fontana nella Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano: 17 morti e 88 feriti.

1913, la Gioconda viene recuperata a Firenze due anni dopo essere stata rubata dal Museo del Louvre da Vincenzo Peruggia.

1901 – Guglielmo Marconi capta con le sue apparecchiature il primo segnale radio transoceanico.

1897, in Brasile viene fondata la città di Belo Horizonte.

1865 – Viene fondata la Banca Popolare di Milano.

1787 – La Pennsylvania diventa il secondo stato a ratificare la Costituzione degli Stati Uniti.

1531 – Apparizione di Nostra Signora di Guadalupe a Città del Messico.

627 – Nella battaglia di Ninive, l’esercito dell’imperatore Eraclio sbaraglia le forze Persiane, garantendo ai bizantini la vittoria nella lunga guerra tra i due imperi.

11 dicembre

1987 – Saragozza: un’autobomba dell’ETA provoca 11 morti e 40 feriti.

1979 – Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace.

1955 – A seguito di una scissione della sinistra del Partito Liberale Italiano nasce il Partito Radicale.

1931 – Lo Statuto di Westminster concede completa indipendenza legislativa a Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, Irlanda e Terranova.

1792 – Inizia il processo contro Luigi XVI di Francia, accusato di tradimento.

1602 – I cittadini di Ginevra respingono a sorpresa un attacco di truppe di Carlo Emanuele I, Duca di Savoia, e di suo cognato, Filippo III di Spagna.

1205 – John de Gray, Vescovo di Norwich, viene eletto Arcivescovo di Canterbury.

10 dicembre

1920 – Canneto Sabino (RI): durante uno sciopero per la ridiscussione dei patti colonici e l’aumento della paga giornaliera, i Reali Carabinieri, si dice aizzati dagli agrari, sparano uccidendo 11 braccianti.

1878 – Guerra russo-turca: L’Impero Ottomano dopo un lungo assedio abbandona la città di Pleven, in Bulgaria.

1520 – Martin Lutero brucia la copia della bolla papale “Exsurge Domine”.

1508, la Lega di Cambrai, formata da papa Giulio II, Luigi XII di Francia, Massimiliano I d’Asburgo e Ferdinando II d’Aragona viene creata con l’intento di sconfiggere Venezia.

1041 – L’imperatrice Zoe Porfirogenita di Costantinopoli eleva al trono il figlio adottivo Michele.

9 dicembre

1992 – Viene annunciata la separazione tra il principe Carlo del Galles e la principessa Lady Diana.

1987 – Inizia la prima Intifada nella Striscia di Gaza, in Cisgiordania.

1946 – A Norimberga comincia il processo a 23 ex medici che operarono nei campi di concentramento, accusati di crimini contro l’umanità.

1928 – Italia: il Gran Consiglio del Fascismo presieduto da Benito Mussolini diventa istituzione a livello costituzionale.

1824 – Il Perù sconfigge la Spagna nella battaglia di Ayacucho.

1714 – L’Impero Ottomano dichiara guerra alla Repubblica di Venezia: inizia la settima guerra turco-veneziana.

1625 – Guerra dei Trent’anni: Paesi Bassi e Regno Unito firmano il Trattato di pace di Den Haag per sostenere la campagna di Cristiano IV in Germania.

1425 – Papa Martino V fonda l’Università Cattolica di Lovanio. 

8 dicembre

1985 – La Juventus vince la sua prima Coppa Intercontinentale battendo ai rigori l’Argentinos Junior, dopo che i tempi regolamentari e supplementari si chiusero sul 2 a 2.

1980 – A New York, lo squilibrato Mark David Chapman uccide l’ex Beatle John Lennon.

1976 – Gli Eagles pubblicano uno degli album più venduti di tutti i tempi, “Hotel California”.

1940 – Ha inizio l’Operazione Compass, ossia l’offensiva britannica contro le forze italiane in Libia.

1854 – Papa Pio IX proclama il dogma dell’Immacolata Concezione, circa la tradizione che vorrebbe la Vergine Maria nata senza il comune peccato originale.
 
1816 – Dall’atto di unione tra il Regno di Napoli e il Regno di Sicilia nasce il Regno delle due Sicilie.

7 dicembre

1965 – Papa Paolo VI e il patriarca Atenagora di Costantinopoli cancellano le reciproche scomuniche del 1054 tra papa Leone IX ed il patriarca Michele I.

1941 – II Guerra Mondiale: il Giappone sferra un attacco alla base americana di Pearl Harbor. L’episodio segna l’ingresso ufficiale degli USA nel conflitto.

1815 – Michel Net, maresciallo francese, viene giustiziato da un plotone d’esecuzione dopo essere stato condannato per tradimento dal governo della Restaurazione di Luigi XVIII, per il suo supporto a Napoleone Bonaparte durante i Cento Giorni.

1732 – Apertura della Royal Opera House al Covent Garden di Londra.
 
43 a.C. – Marco Tullio Cicerone viene decapitato su ordine di Marco Antonio.

6 dicembre

1990 – Un aereo militare fuori controllo, vagante per i cieli di Bologna, precipita sull’Istituto superiore Salvemini di Casalecchio di Reno. Dodici ragazzi di sedici anni muoiono sul colpo, 4 rimangono gravemente feriti. Della strage nessuno è mai stato ritenuto colpevole.

1941 – II Guerra Mondiale: il giorno prima dell’attacco giapponese a Pearl Harbor, il presidente degli Stati Uniti d’America Roosevelt lancia un appello all’imperatore Hiroito del Giappone a favore della pace.

1921 – La Repubblica d’Irlanda ottiene l’autonomia dal Regno Unito con la firma del Trattato anglo-irlandese.

1889 – Viene legalmente riconosciuta l’invenzione della lampadina da parte di Thomas Alva Edison.

1790 – Il Congresso degli Stati Uniti viene spostato da New York a Filadelfia.

1534 – Gli spagnoli fondano Quito, capitale dell’Ecuador.

5 dicembre

1945 – 5 aerei del volo 19 in addestramento scompaiono misteriosamente nel Triangolo delle Bermude.

1941 – II Guerra Mondiale: nella battaglia di Mosca, il generale sovietico Georgy Zukhov lancia un contrattacco alle armate tedesche, con una delle più grandi offensive contro il Gruppo di Armate Centro.

1932 – Il fisico Albert Einstein ottiene un visto per gli Stati Uniti.

1492 – Cristoforo Colombo diventa il primo europeo a mettere piede sull’isola di Hispaniola, oggi Haiti e Repubblica Dominicana.

1452 – L’immane terremoto dell’Italia meridionale sconvolge nel cuore della notte la Campania e le regioni circostanti, con epicentro nella zona dell’Irpinia-Sannio. Le vittime sono state 30000 circa; è stato uno dei terremoti più violenti della storia in Italia nel secondo millennio.

4 dicembre

1980 – in seguito alla morte del batterista John Bonham, avvenuta il 25 settembre, i Led Zeppelin annunciano lo scioglimento del gruppo.

1943 – II Guerra Mondiale: il capo della Resistenza jugoslava, maresciallo Tito, proclama un governo provvisorio in esilio della Jugoslavia.

1619 – 38 coloni della parrocchia di Berkeley, in Inghilterra, sbarcano in Virginia e rendono grazie a Dio, questo viene considerato il primo Giorno del Ringraziamento.

1563 – A Carini viene uccisa la Baronessa Laura Lanza.

771 – Muore re Carlomanno, fratello del futuro imperatore Carlo Magno, dopo appena due anni di regno.

3 dicembre

2007 – Durante uno scontro a fuoco con le forze dell’ordine, viene ucciso il boss della mafia siciliana Daniele Emmanuello.

1828 – Lo sfidante Andrew Jackson sconfigge il presidente in carica, John Quincy Adams, e viene eletto presidente degli Stati Uniti d’America.

915 – Papa Giovanni X incorona Berengario I imperatore del Sacro Romano Impero.

2 dicembre

1959 – Crolla la diga di Malpasset, l’inondazione che ne risulta provoca 421 vittime. Si tratta del maggior disastro nella storia della Francia.

1867 – In un teatro di New York, lo scrittore britannico Charles Dickens tiene la sua prima lettura pubblica negli Stati Uniti d’America.

1804 – Nella Cattedrale di Notre Dame a Parigi, Napoleone Bonaparte si auto-incorona imperatore dei francesi, alla presenza di papa Pio VII.

1 dicembre

1970 – Il parlamento italiano approva la legge che regola l’istituto del divorzio. La legge porta il nome dei primi firmatari, Loris Fortuna e Antonio Baslini.

1640 – Il Portogallo riottiene l’indipendenza dalla Spagna e Giovanni IV diventa re.

1299 – Nella battaglia di Falconara l’esercito di Federico III di Sicilia sconfigge quello del Regno di Napoli comandato da Filippo I d’Angiò.

30 novembre

1782 – Guerra d’indipendenza americana, a Parigi, rappresentanti di Stati Uniti e Gran Bretagna firmano gli articoli preliminari di pace.

1807 – Guerre napoleoniche nella penisola iberica: le truppe francesi occupano Lisbona, sulla base degli accordi stipulati a Fontainebleau.

29 novembre

1963 – Il presidente statunitense Lyndon B. Johnson istituisce la Commissione Warren per investigare sull’assassinio di John F. Kennedy.

28 novembre

1912 – A Valona, Ismail Qemail proclama l’indipendenza dell’Albania dall’Impero Ottomano storia.

1905 – Il nazionalista irlandese Arthur Griffith fonda il Sinn Féin come partito politico, il cui scopo e l’indipendenza per tutta l’Irlanda.

1582 – A Stratford-upon-Avon, William Shakespeare e Anne Hathaway ottengono un prestito di 40 sterline per la licenza di matrimonio.

1520 – Dopo aver navigato attraverso lo stretto sudamericano, 3 navi al comando dell’esploratore portoghese Ferdinando Magellano raggiungono l’Oceano Pacifico.

1443 – Il principe albanese Giorgio Castriota Scanderberg conquista la fortezza di Croia, e si proclama vendicatore della propria famiglia e dell’Albania.

27 novembre

1990 – Il Partito Conservatore Britannico sceglie John Major come successore di Margaret Thatcher a Primo Ministro del Regno Unito.

1982 – A San Benedetto del Tronto, il treno Milano-Taranto entrando in stazione si immette su un binario nel quale sono in corso dei lavori e deraglia piombando su un viale del corso cittadino, causando 2 morti e 32 feriti.

1985 – Alfred Nobel sottoscrive il proprio testamento, con il quale istituisce i riconoscimenti oggi noti come Premi Nobel.

1798 – Si combatte la Battaglia di Terni tra l’esercito della Prima Repubblica Francese e quello del Regno di Napoli.

1703 – Il primo Faro di Eddystone viene distrutto da una tempesta.

1095 – Papa Urbano II convoca la Prima Crociata durante il celebre appello nel Concilio di Clemont.